Il batterio della salmonella per…

[caption id="attachme…

[F.O.F.I.]La contraffazione si f…

[caption id="attachment_6…

Senza un’informazione più comple…

Roma, 31 agosto 2015 – “I…

Sanità, incontinenza: giunta reg…

Cagliari, 24 gennaio 2014…

Malattie della pelle: dieta medi…

"Molte patologie cutanee …

HIV: scoperto come il virus "att…

Tra le numerose conseguen…

Quando le 'scariche adrenalinich…

[caption id="attachment_7…

TEVA ottiene l'approvazione per …

Trattamento per la leucem…

Ricerca evidenzia correlazioni t…

Circa il 10% di tutte le …

Sindrome Ring14: speranza nella …

Far tornare indietro le c…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Una nuova via per combattere l’ipertensione

Una nuova via per combattere l’ipertensione potrebbe venire da uno studio, per ora solo sui topi, dello statunitense National Institute of Environmental Health Sciences, secondo cui un aumento del livello di alcune proteine rilassa i vasi sanguigni e abbassa la pressione del sangue.

vasi sanguigni La ricerca, pubblicata su ‘The Faseb Journal’, ha indagato sul citocromo p450, una proteina presente nel sangue umano. Dopo aver creato topi che avevano il p450 nel sangue i ricercatori li hanno esposti a sostanze che alzano la pressione. “Una volta esposte, le cavie con la proteina hanno mostrato una pressione minore e una maggiore protezione dei reni”, scrivono gli autori nell’articolo sottolineando che “la ricerca potrebbe aiutare a sviluppare nuovi farmaci contro l’ipertensione”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!