Scienziati trovano l'interruttor…

[caption id="attachment_1…

Aneurisma addominale: si previen…

Busto Arsizio (VA), marzo…

FIMP, FIMMG e SUMAI, esprimono u…

I sindacati della medic…

Violenza femminile: a Roma oggi …

Nel mondo, il 35% delle d…

Papilloma virus oltre il 50 perc…

I ricercatori hanno esami…

NienteMale Junior: formare i ped…

Con le tappe di Milano (1…

#Donailtuotalento: Le stelle del…

VENERDI 21 OTTOBRE – h15:…

Distrofia di Duchenne: ridotto d…

[caption id="attachment_1…

Fumo, una molecola che spegne il…

Smettere di fumare? Diffi…

Cancro al seno: microonde contro…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Una nuova via per combattere l’ipertensione

Una nuova via per combattere l’ipertensione potrebbe venire da uno studio, per ora solo sui topi, dello statunitense National Institute of Environmental Health Sciences, secondo cui un aumento del livello di alcune proteine rilassa i vasi sanguigni e abbassa la pressione del sangue.

vasi sanguigni La ricerca, pubblicata su ‘The Faseb Journal’, ha indagato sul citocromo p450, una proteina presente nel sangue umano. Dopo aver creato topi che avevano il p450 nel sangue i ricercatori li hanno esposti a sostanze che alzano la pressione. “Una volta esposte, le cavie con la proteina hanno mostrato una pressione minore e una maggiore protezione dei reni”, scrivono gli autori nell’articolo sottolineando che “la ricerca potrebbe aiutare a sviluppare nuovi farmaci contro l’ipertensione”.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x