Aspirina: aumenta la sopravviven…

L'assunzione di basse dos…

Malattie neurodegenerative: trat…

Una speranza per contrast…

Arriva Tapentadolo, nuova fronti…

Il dolore cronico non o…

Spermatozoi ottenuti da cellule …

Tramite un procedimento c…

Distrofia di Duchenne: anche un …

[caption id="attachment_1…

La leptina, ormone che inibisce …

I risultati portano a ipo…

Tessuto renale da cellule stamin…

I reni hanno una struttur…

Diabete: scoperto interruttore m…

[caption id="attachment_8…

Parto in acqua: secondo esperti …

C'è chi lo definisce il m…

Crisi epilettiche: la proteina c…

La putrescina prodotta a …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Metodo piu’ preciso per diagnosticare un melanoma: tomografia fotoacustica

– Per diagnosticare nel modo piu’ preciso possibile un melanoma e’ meglio ‘ascoltarlo’. Lo afferma uno studio della Washington university di San Louis, secondo cui e’ possibile vedere questo tumore misurando come assorbe le onde sonore. La tomografia fotoacustica studiata dai ricercatori e descritta sulla rivista Acs Nano sfrutta la proprieta’ di tutti i materiali di riscaldarsi quando vengono colpiti da onde.

Se la frequenza e’ quella giusta, il riscaldamento provoca l’espansione e la contrazione del materiale, che emette un’onda sonora. Nello studio il melanoma e’ stato irradiato con onde a diverse frequenze, e il suono che ne e’ derivato e’ stato elaborato da un computer per ricavare le esatte dimensioni e posizione del tumore. ‘Con questa tecnica – scrivono gli autori – si puo’ individuare il melanoma con una precisione fino a tre ordini di grandezza superiore rispetto ai metodi tradizionali’.

AGI – Salute

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x