Solo puntando su generici e bios…

Questo il messaggio cardi…

Oncologia Perugia: il Lancet pub…

[caption id="attachment_…

Pediatria: i pesticidi ritrovati…

Pesticidi insidia nel pia…

Una mamma fumatrice provoca prob…

L'asma e' un problema di …

Oncologia Integrata e Nutrizione…

VI Congresso ARTOI 7-8 …

Diabete di tipo 2: trovate sei n…

Sei nuove varianti geneti…

Morte di Nicole, le proposte SIP…

Accorpamento dei punti na…

Tumore al seno: occhio all'assun…

Per gli studiosi dell’Alb…

Deficit di sonno danneggiano la …

Perdere troppe ore di son…

Cellule staminali: correre ne st…

Che l'esercizio fisico gi…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Farmacisti calciatori: lo schema vincente è la solidarietà

Un torneo triangolare al Brianteo di Monza farà da contorno a una manifestazione benefica. La Nazionale degli specialisti del farmaco si confronterà con la squadra dell’Associazione Medici Milano Brianza e quella dell’Associazione Peter Pan. Sarà il Presidente della Federazione Andrea Mandelli a dare il calcio d’inizio

Roma, 26 novembre 2010 – Un triangolare di calcio allo Stadio Brianteo di Monza, sabato 27 novembre, vedrà in campo squadre poco note ma con una missione importante: garantire a un giovane affetto da tetraplegia gli ausili necessari per una qualità di vita dignitosa per lui e per i suoi famigliari, che da 30 anni devono sostenere il peso di questa gravissima menomazione.


Protagonisti di questo torneo benefico sono l’ Associazione Italiana Nazionale Farmacisti Onlus, l’Associazione Medici Brianza e Milano Onlus e l’Associazione Peter Pan Onlus – Dona una speranza. “L’incontro al Brianteo sarà l’occasione per consegnare a Raffaele la carrozzina multifunzione che gli permetterà di stare eretto parte della giornata godendo di tutti i benefici del caso” spiega Giancarmine Tollis, Presidente dell’Associazione Italiana Nazionale Farmacisti. “Non è la prima volta che organizziamo iniziative come questa. La nostra Nazionale è attiva da molti anni, non tanto e non solo sul piano agonistico e sportivo, ma soprattutto per aiutare associazioni e persone in stato di bisogno”. A dare il calcio d’inizio del triangolare sarà Andrea Mandelli, Presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani e farmacista proprio a Monza: “Tengo particolarmente a partecipare a giornate come questa, che confermano l’impegno della nostra professione nella solidarietà sociale. La Federazione e gli Ordini dei Farmacisti si sono adoperati in occasione del terremoto in Abruzzo e delle recenti inondazioni in Veneto, ma anche in molti casi meno clamorosi ma altrettanto dolorosi per le persone colpite. Del resto il farmacista opera da sempre a stretto contatto con i cittadini e questo non sarebbe possibile senza una grande sensibilità per le difficoltà delle persone”. L’appuntamento, dunque è per sabato 27 alle ore 14,30 allo Stadio Brianteo di Monza (via Tognini).

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi