Fecondazione selettiva: il primo…

Primi risultati positivi …

Il meccanismo di memoria delle c…

Quando una cellula "m…

HIV: Janssen annuncia due import…

Cologno Monzese, Milano, …

Da cellule adulte a staminali: c…

[caption id="attachment_6…

Fecondazione assistita: screenin…

Ridurre al minimo il risc…

IGIENE ORALE 3.0 Metodi E Nuovi …

Igiene Orale 3.0 è un nuo…

Cellule staminali che diventano …

Uno studio pubblicato sul…

Sindrome di Hunter: ritmi circad…

Nei pazienti affetti da …

La debolezza della cellula cance…

[caption id="attachment_8…

Naso umano: conosce circa un tri…

L'olfatto dell'uomo è mol…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sclerosi: studio su meccanismo di formazione della mielina

I ricercatori del San Raffaele di Milano in collaborazione con la New York University e L’Hospital for Special Surgery di New York, hanno scoperto un nuovo meccanismo che regola la formazione della mielina, al fine di sviluppare in futuro un trattamento che favorisca la formazione di questa guaina che avvolge i nervi in quei pazienti che l’hanno persa a causa d’infezione, danno, o per difetti genetici.

Un passo che potrebbe avvincinare una possibile cura per la scelrosi multipla. La ricerca, pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Neuroscience, e’ stata resa possibile grazie al programma borsa di Ricerca Senior “Rita Levi Montalcini” del FISM – Fondazione Italiana Sclerosi Multipla.

Per poter procedere con questo tipo di studio e’ stato creato presso l’INSPE (l’Istituto di Neurologia Sperimentale), diretto dal Professor Giancarlo Comi dell’Ospedale San Raffaele di Milano, un nuovo laboratorio (Axo-Glial), il primo finanziato dall’Associazione (AISM) e dalla sua Fondazione ed interamente dedicato allo studio dei processi di demielizzazione e remielizzazione, fondamentali nella patogenesi della sclerosi multipla. Il nuovo laboratorio e’ diretto dalla dottoressa Carla Taveggia, prima assegnataria nel 2007 della borsa “Rita Levi Montalcini – Costruire una carriera”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!