Cancro al seno: aspirina e ibupr…

Ibuprofene e Aspirina sem…

Nuovo approccio per la terapia a…

[caption id="attachment_1…

Perché il corpo femminile ha un …

Il feto e la placenta so…

AIDS: è in arrivo un farmaco uni…

La pillola unica contro i…

Ictus: limitarne i danni, agendo…

Nuove ricerche pubblicate…

Aglio invecchiato: il migliore p…

L’aglio in fase di germin…

Pollini: potrebbero diventare pr…

I pollini, problema annua…

Reflusso gastroesofageo: dei mag…

Le persone che soffrono d…

Memoria e capacità cognitive: il…

Secondo un nuovo studio i…

Al via la fase finale della sper…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Scoperta funzione antitumorale di un nuovo derivato della curcumina

Scoperta funzione antitumorale di un nuovo derivato della curcumina, GO-Y030, attivo nei confronti delle cellule staminali del cancro al colon.

La molecola, le cui potenzialita’ sono descritte da uno studio pubblicato dal British Journal of Cancer, agisce inibendo l’attivazione della proteina STAT3 e dei geni da essa regolati. Le conseguenze immediate sono la riduzione della vitalita’ delle cellule tumorali, l’inibizione della loro proliferazione e la loro morte tramite apoptosi (una forma di morte cellulare programmata).

Secondo gli autori questi risultati ”indicano che STAT3 e’ un nuovo bersaglio terapeutico nelle cellule staminali del cancro al colon e che l’inibizione dell’attivazione di STAT3 da parte di GO-Y030 potrebbe essere un trattamento efficace per il tumore al colon retto”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi