AIDS: cure immediate guariscono …

Un nuovo eccezionale colp…

Cardiomiopatia: una variante gen…

[caption id="attachment_9…

Sinapsi mai viste: un nuovo soft…

[caption id="attachment_1…

Bambini e corretto utilizzo degl…

Presentati i risultat…

Alzheimer: i due migliori strume…

[caption id="attachment_8…

Vasi sanguigni: da cellule stami…

Ricercatori della Scuola …

Stenosi dell'aorta: un tipo inus…

- Scoperto un gene associ…

Resistenza agli antibiotici: è u…

Un team internazionale di…

Fondazione Maugeri: nasce la Bio…

Inaugurata la Biobanca ti…

MELANOMA: LA MOLECOLA CHE ATTACC…

[caption id="attachment_9…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Scoperta funzione antitumorale di un nuovo derivato della curcumina

Scoperta funzione antitumorale di un nuovo derivato della curcumina, GO-Y030, attivo nei confronti delle cellule staminali del cancro al colon.

La molecola, le cui potenzialita’ sono descritte da uno studio pubblicato dal British Journal of Cancer, agisce inibendo l’attivazione della proteina STAT3 e dei geni da essa regolati. Le conseguenze immediate sono la riduzione della vitalita’ delle cellule tumorali, l’inibizione della loro proliferazione e la loro morte tramite apoptosi (una forma di morte cellulare programmata).

Secondo gli autori questi risultati ”indicano che STAT3 e’ un nuovo bersaglio terapeutico nelle cellule staminali del cancro al colon e che l’inibizione dell’attivazione di STAT3 da parte di GO-Y030 potrebbe essere un trattamento efficace per il tumore al colon retto”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!