Nei mancini il rischio psicosi è…

Una brutta notizia per i …

Cura, femminile plurale. Donne p…

Un incontro multidiscipli…

Tumore al seno: significativa so…

[caption id="attachme…

Vaccino anti-alzheimer: a giorni…

[caption id="attachment_7…

Creato riso con anticorpi contro…

Mangiare un piatto di…

Botox: un pò veleno, un pò medic…

La neurotossina nota per …

la madre di tutte le paure, l'as…

Il circuiti cerebrali del…

Torna la bandiera verde dei pedi…

Acqua pulita e bassa vici…

Le nuove frontiere della Radiote…

Se ne parla oggi a Roma n…

Al 24° Congresso ECCMID di Barce…

Prevenire la diffusione d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vasculite: lo stress tende a riacutizzare la patologia

Chi soffre di vasculite, un’infiammazione dei vasi sanguigni, dovrebbe evitare gli ”sforzi mentali”: lo stress, infatti, riacutizza la malattia in fase di remissione.

E’ quanto emerge da uno studio presentato durante la conferenza annuale dell’American College of Rheumatology, che si e’ tenuta oggi a Chicago, dai ricercatori dell’Hospital for Special Surgery di New York (Usa), coordinati da Robert Spiera.


Nel corso della ricerca, gli scienziati hanno valutato lo stato psicologico di 143 pazienti affetti da vasculite che mostravano significativi miglioramenti da almeno sei mesi. Hanno cosi’ rilevato che lo stress influisce negativamente sul decorso della malattia: i soggetti piu’ tesi, infatti, correvano un rischio maggiore del 19% di andare incontro una riacutizzazione della patologia.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x