Malaria: super molecola arriva c…

[caption id="attachment_8…

Epatite C: ignorata dagli italia…

Sono due milioni gli ital…

Ustekinumab: nuovi risultati di …

I benefici di ustekinumab…

Malattie dell'occhio: impianto H…

Un dispositivo grande qua…

cellule nervose: nuovi traguardi…

[caption id="attachme…

La terapia del dolore in Italia

(Fonte Istat e Relazion…

Tumore al seno: risultati ottimi…

La chemioterapia nelle do…

Tumori: tre farmaci che attivano…

La scoperta dei recetto…

Dieta ricche di fibre riduce il …

Una dieta ricca di fibre…

Pallacanestro Varese: un giorno …

Tredicesima edizione di “…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vasculite: lo stress tende a riacutizzare la patologia

Chi soffre di vasculite, un’infiammazione dei vasi sanguigni, dovrebbe evitare gli ”sforzi mentali”: lo stress, infatti, riacutizza la malattia in fase di remissione.

E’ quanto emerge da uno studio presentato durante la conferenza annuale dell’American College of Rheumatology, che si e’ tenuta oggi a Chicago, dai ricercatori dell’Hospital for Special Surgery di New York (Usa), coordinati da Robert Spiera.


Nel corso della ricerca, gli scienziati hanno valutato lo stato psicologico di 143 pazienti affetti da vasculite che mostravano significativi miglioramenti da almeno sei mesi. Hanno cosi’ rilevato che lo stress influisce negativamente sul decorso della malattia: i soggetti piu’ tesi, infatti, correvano un rischio maggiore del 19% di andare incontro una riacutizzazione della patologia.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi