Proteggersi 'col cavolo' dal ser…

Broccoli e cavoletti di B…

Obesita': il metabolismo cellula…

[caption id="attachment_5…

FARMACIA/ Il mercato apre il 201…

Milano, 26 marzo 2015 – N…

BRONCHIOLITE DA RSV: IL 7O% DEI …

35° Congresso Nazionale d…

Epilessia: individuato un marcat…

Un marcatore utile per sv…

Verso vaccini unici per uomini e…

[caption id="attachme…

Cancro ai polmoni: smettere di f…

[caption id="attachme…

Umore migliore con nuovi neuroni

La neurogenesi nell'adult…

Fumo: anche i padri con l'abitud…

Le donne che fumano duran…

Tumore dell'ovaio: più informazi…

A Milano incontro pubblic…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Trovato anello mancante tra staminali del midollo osseo e quelle immunitarie

Scoperte cellule che costituiscono l’anello mancante fra quelle staminali del midollo osseo e quelle del sistema immunitario: una scoperta che potrebbe portare a una migliore comprensione di come viene prodotto un sistema immunitario sano e di come le malattie possono provocare un peggioramento del suo funzionamento. Lo studio della University of California di Los Angeles e’ stato condotto usando midollo osseo, che contiene tutte le cellule staminali che producono il sangue durante il periodo post-natale.

Le cellule staminali del midollo osseo vivono per sempre, si riproducono e danno origine a tutte le cellule del sangue. In questo processo, esse si dividono e producono cellule di fasi “intermedie” di sviluppo chiamate “progenitori”, che poi portano a diversi tipi di cellule del sangue come i globuli rossi o le piastrine. Gli scienziati si sono interessati alla creazione dei progenitori dei linfociti del sistema immunitario e hanno individuato un tipo molto “primitivo” di progenitore linfoide, capace di produrre l’intero sistema immunitario. “Come le cellule staminali, le cellule progenitrici sono molto rare, trovarle e’ stato difficile come trovare un ago in un pagliaio”, ha spiegato Lisa Kohn, che ha contribuito allo studio.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x