Disfunzione erettile: 3 milioni …

Vive il proprio disagio c…

Il daltonismo trattato con terap…

[caption id="attachme…

Cancro: scoperti i geni nemici d…

[caption id="attachme…

Albumina nelle urine: predittiva…

[caption id="attachment_8…

Apnee notturne possono rappresen…

Fatica a respirare du…

Rilpivirina è stata approvata in…

Beerse, Belgio, 28 No…

Divisione cellulare: svelato il …

[caption id="attachment_5…

Ultrabatteri: i ceppi resistenti…

Invulnerabili a quals…

Cannabis (THC) in monoterapia no…

La cannabis non e' effica…

Integratori contenenti il DMA po…

Se contengono dimetilam…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumore alla vescica operato con robot, diminuisce la degenza e le perdite di sangue

Nei tumori della vescica che interessano anche il muscolo intervenire con il robot diminuisce i giorni di ospedale e la perdita di sangue rispetto all’intervento tradizionale.robot Lo afferma uno studio dell’Universita’ di Miami pubblicato dal Journal of Urology, secondo cui invece l’esito dell’operazione e’ lo stesso nei due casi.

I ricercatori hanno studiato gli interventi di 40 pazienti, assegnati a caso a una delle due procedure, valutando cinque fattori, la perdita di sangue stimato, il tempo trascorso tra l’inizio e la fine dell’operazione, la richiesta di trasfusioni, il tempo di ritorno a una buona funzionalita’ dell’intestino e la permanenza in ospedale. La procedura chirurgica con il robot e’ risultata migliore secondo tutti questi punti di vista, con un tempo di ricovero inferiore ai cinque giorni: “Il prossimo passo – spiegano gli autori – sara’ la valutazione della sopravvivenza e della qualita’ della vita a lungo termine”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!