Favismo: ricerca Telethon trova …

Un sorprendente link gene…

Te' verde: sempre più numerosi g…

[caption id="attachment_3…

Piastrine sintetiche per fermare…

Piatrine sintetiche in gr…

Sapone contaminato aumenta caric…

Se si usa un sapone cont…

Sclerosi laterale Amiotrofica: v…

[caption id="attachment_3…

Cancro al cervello nei bambini: …

Ricercatori dell'Accademi…

Linfoma a basso grado di maligni…

"Nuovi farmaci nel tratta…

Marijuana: potrebbe essere la mo…

E' una molecola che si ch…

[ADUC]Cellule staminali contro l…

Ha la pelle rosa, grinzos…

Da domani a sabato 29, Verona os…

27 -29 novembre 2014 Ver…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumore alla vescica operato con robot, diminuisce la degenza e le perdite di sangue

Nei tumori della vescica che interessano anche il muscolo intervenire con il robot diminuisce i giorni di ospedale e la perdita di sangue rispetto all’intervento tradizionale.robot Lo afferma uno studio dell’Universita’ di Miami pubblicato dal Journal of Urology, secondo cui invece l’esito dell’operazione e’ lo stesso nei due casi.

I ricercatori hanno studiato gli interventi di 40 pazienti, assegnati a caso a una delle due procedure, valutando cinque fattori, la perdita di sangue stimato, il tempo trascorso tra l’inizio e la fine dell’operazione, la richiesta di trasfusioni, il tempo di ritorno a una buona funzionalita’ dell’intestino e la permanenza in ospedale. La procedura chirurgica con il robot e’ risultata migliore secondo tutti questi punti di vista, con un tempo di ricovero inferiore ai cinque giorni: “Il prossimo passo – spiegano gli autori – sara’ la valutazione della sopravvivenza e della qualita’ della vita a lungo termine”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!