Malattie uomo-donna: differenze …

ROMA - L'ansia e la depre…

E’ nata WAIDID, l'Associazione M…

il debutto al Summit di…

Misurazioni cerebrali: ricercato…

I ricercatori in Finlandi…

Il processo di generazione di nu…

[caption id="attachment_2…

Abiraterone acetato: aumenta sig…

[caption id="attachme…

Ottenuta albumina umana da chicc…

Un team di ricercatori ci…

Calcoli alla colecisti, un probl…

Calcoli alla colecisti, u…

Nelle insuline ‘con il cervello’…

Le ultime ricerche vann…

Cancro al fegato: vaccino vaiolo…

- Un farmaco ottenuto d…

Presbiopia: si può curare col la…

Mantenere giovane la vist…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Anoressia: possibile legame scoperto con alterazioni cerebrali

Nelle persone che soffrono di anoressia alcune connessioni che permettono al cervello di elaborare e interpretare le immagini risultano alterate.alterazioni_cerebrali
Secondo una ricerca tedesca, questa alterazioni sarebbero alla base della percezione stravolta della dimensione del proprio corpo tipica degli anoressici. I ricercatori hanno dimostrato che piu’ deboli sono queste connessioni cerebrali, maggiore sara’ l’alterazione del giudizio sul proprio corpo. Lo studio e’ stato condotto da Boris Suchan (Ruhr-Universitat), Dietrich Gronemeyer (University of Witten-Herdecke) e Silja Vocks (University of Osnabruck).


La ricerca e’ stata pubblicata sulla rivista Behavioural Brain Research. Le regioni cerebrali analizzate sono il giro fusiforme e l’area extrastriata del corpo: aree del cervello fondamentali per la percezione del proprio corpo. I ricercatori hanno analizzato la funzionalita’ e le connessioni tra queste due regioni in dieci donne anoressiche e quindici donne sane attraverso la risonanza magnetica. I risultati hanno dimostrato che le donne anoressiche che tendono a vedersi grasse e in sovrappeso anche quando sono chiaramente sottopeso posseggono connessioni deboli tra queste due aree cerebrali. Piu’ debole e’ la connessione, inoltre, maggiore e’ la percezione alterata di essere in sovrappeso. (AGI) .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!