[video]La TOP 10 delle scienze 2…

[caption id="attachment_5…

Tumori: fotoimmunoterapia e anti…

La luce potrebbe aiutare …

Sativex approvato dall'autorità …

Il Sativex, farmaco a bas…

A ciascun bambino il suo Natale

I consigli e le raccomand…

Anoressia: avanzano nuove ipotes…

Dal lavoro scientifico di…

La differenza di genere esiste a…

La differenza di genere n…

La colonscopia si tinge di blu

Tra le novità prese…

Nanoparticelle d'oro per misurar…

Nel corso delle epidemie …

Secukinumab primo farmaco biolog…

Secukinumab di Novartis è…

Per un cuore sano, oltre a coles…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Dieta mediterranea: più di ogni cosa, riduce rischio malattie

Olio d’oliva e noci sono gli ingredienti per una dieta capace di farci restare in buona salute.dieta_mediterranea Sono questi i risultati di un ampio trial che mirava a indagare gli effetti protettivi della dieta mediterranea in persone senza precedenti di malattie cardiovascolari. Lo studio spagnolo Predimed, portato a termine fra gli altri dall’Ospedale Clinico di Barcellona, ha coinvolto 7.447 persone con fattori di rischio cardiovascolare come diabete di tipo 2, fumo e obesita’.


I volontari sono stati divisi in tre gruppi: un gruppo di controllo che aveva una dieta con pochi grassi e due che mangiavano secondo una dieta mediterranea che includeva pesce, legumi e vino. Questi ultimi hanno ricevuto anche un litro alla settimana di olio d’oliva. Dopo 4 anni, quelli che seguivano una dieta mediterranea avevano il 30 per cento in meno di probabilita’ di avere ictus o attacchi cardiaci o di morire a causa di eventi cardiovascolari, rispetto a quelli che mangiavano semplicemente meno grassi. La ricerca e’ stata pubblicata sul New England Journal of Medicine.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x