Depressione: il grado di gravità…

I modelli di discorso del…

Zero casi di meningite: un obiet…

Soglie di copertura vacci…

Latanoprost: l’ingresso dei gene…

Si chiude con una sentenz…

Laser di nuova generazione curan…

Laser di nuova generazion…

Nuove strade per lo sviluppo di …

Boehringer Ingelheim crea…

Studio svela come i globuli bian…

[caption id="attachme…

Sanita': 'Save the Skin', asta o…

Si chiama "Save the Skin"…

33° Congresso Nazionale della LI…

Mantova, 25 maggio 2010…

Il gene del seme animale che res…

[caption id="attachment_8…

Appello di 120 oncologi di tutto…

I prezzi dei farmaci …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: basta un test del sangue per diagnosi precoce

Per diagnosticare un cancro nelle fasi più precoci del suo sviluppo potrebbe essere sufficiente un semplice esame del sangue. cancro_colorettaleLo strumento che permette di farlo è Onko-sure, un test messo a punto dai ricercatori della SRL Diagnostic per identificare piccoli frammenti di proteine, detti FDP (Fibrin and Fibrinogen Degradation Products), prodotti durante la degradazione di molecole normalmente presenti nel sangue, il fibrinogeno e la fibrina, quando le cellule del tumore cercano di farsi strada nei tessuti circostanti.

Il sistema, ha spiegato B.R. Das, presidente della sezione Research and Innovation dell’azienda produttrice, “può vagliare ben 13 diversi tipi di tumori tra cui polmone, colon-retto, ovaio, fegato”. Per queste forme di cancro si apre, quindi, una nuova strada verso una diagnosi sempre più tempestiva, fattore indispensabile per aumentare le probabilità di sopravvivenza dopo l’identificazione del cancro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: