Antibiotici e multiresistenza

[caption id="attachme…

I massimi esperti internazionali…

“Optimizing Multiple Sc…

Tic tac: l’evoluzione dell’orolo…

La rivista Genome Biolo…

Malattia di Crohn: strumento di …

Un team di ricercatori fi…

Fecondazione eterologa: Cecos, b…

"Dal giorno successivo a…

Alzheimer: scoperto il focolaio …

Ricercatori dell'Istituto…

Caduta dei capelli: il nuovo all…

La guerra contro la cadut…

Proteina fluorescente dai pesci …

Ricercatori della Monash …

Lisi tumorale: Menarini sperimen…

Menarini avvia lo studio …

Nelle staminali del tessuto adip…

Una riserva di giovinezza…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro tiroide – rara forma: un mix di farmaci si è rivelato efficace


Una combinazione di terapie potrebbe essere la prima forma di trattamento efficace per il carcinoma anaplastico della tiroide, una forma di cancro molto rara ma estremamente aggressiva. Lo affermano i risultati di un trial di fase 1 pubblicati dal Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.cancro_tiroide Il test della Mayo Clinic ha combinato il paclitaxel, un farmaco chemioterapico, con l’efatutazone, un’altra molecola allo studio anche per i tumori del colon e del polmone. Il trial su 15 pazienti in fase metastatica ha dimostrato che il cocktail e’ ben tollerato dai pazienti. Inoltre su un paziente c’e’ stata una riduzione del 30 per cento della grandezza del tumore, e su altri 7 uno stop alla sua progressione: “Questo ci fa ben sperare – scrivono gli autori – anche se solo un test di fase 2 potra’ stabilire gli effettivi benefici”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!