Tumori: provocati uno su 40 da e…

In almeno un caso su 40 i…

Osteoartrite: è forte la correla…

I telomeri, le porzioni …

HIV: in vitro scienziati modific…

Gli scienziati della Ucla…

Fecondazione assistita accessibi…

[caption id="attachme…

Cuore artificiale: Italia effett…

L'operazione effettuata g…

Sudore: una fibra tessile studia…

I ricercatori dell'Imem-C…

Si apre Impact proactive 2014: l…

Gli esperti del summit an…

Un marker per la malattia di Cre…

LA metodica è basata sull…

Aviaria: è più infettiva, ma men…

Una nuova metanalisi rico…

I flavonoidi sono alleati del cu…

La ricerca scientifica su…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro tiroide – rara forma: un mix di farmaci si è rivelato efficace


Una combinazione di terapie potrebbe essere la prima forma di trattamento efficace per il carcinoma anaplastico della tiroide, una forma di cancro molto rara ma estremamente aggressiva. Lo affermano i risultati di un trial di fase 1 pubblicati dal Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.cancro_tiroide Il test della Mayo Clinic ha combinato il paclitaxel, un farmaco chemioterapico, con l’efatutazone, un’altra molecola allo studio anche per i tumori del colon e del polmone. Il trial su 15 pazienti in fase metastatica ha dimostrato che il cocktail e’ ben tollerato dai pazienti. Inoltre su un paziente c’e’ stata una riduzione del 30 per cento della grandezza del tumore, e su altri 7 uno stop alla sua progressione: “Questo ci fa ben sperare – scrivono gli autori – anche se solo un test di fase 2 potra’ stabilire gli effettivi benefici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi