L'Istituto Italiano di Tecnologi…

Genova, 11 febbraio 2013 …

GB: bambino cieco impara a local…

[caption id="attachment_7…

Allarme fumo passivo: grossa per…

Piu' della meta' dei bamb…

Tradotto il linguaggio dei delfi…

[caption id="attachment_…

Una molecola robot programmabile…

[caption id="attachment_7…

Un inaspettato doppio controllo …

[caption id="attachment_7…

I segreti del gene dell'invecchi…

[caption id="attachment_1…

150 convegni in tutta Italia per…

Assogenerici, al via la…

Incidenti domestici. Avvelenamen…

Le indicazioni della Soci…

Bruxismo: epidemia silente che c…

Coinvolge l’apparato dent…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Forme di tumore al fegato possono essere rilevate dalle urine con un nuovo test


Un nuovo test permette di scovare due tipi di tumore al fegato, l’epatocarcinoma cellulare e il colangiocarcinoma, con una semplice analisi delle urine. Lo hanno confermato i dati di due trial clinici presentati all’International Liver Conference in corso ad Amsterdam.forme-intraepatiche Nel primo trial, coordinato dall’Imperial College di Londra, l’urina di diversi pazienti affetti da varie malattie del fegato e’ stata analizzata con la risonanza magnetica nucleare, e la tecnica si e’ mostrata in grado di distinguere tra epatocarcinoma, cirrosi e altre malattie del fegato con una precisione superiore all’86%. Nel caso del colangiocarcinoma invece, che colpisce il dotto biliare, la ricerca di alcune proteine specifiche nelle urine ha mostrato, in un test di fase 2, una precisione del 90%.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!