I tre enzimi per la perfetta div…

Grazie a uno studio su ce…

Bambini, attenzione ai morsi di …

I pediatri della Società …

Cancro ovarico: oltre 5000 nuovi…

E' sconosciuto o confuso …

La dislessia si manifesta anche …

Il disturbo non riguarda …

Malattie genetiche mitocondriali…

È nel DNA mitocondriale c…

Pediatria: il sonno nei bambini …

Dormire in modo irregol…

Dal 29 novembre al primo dicembr…

Il numero uno della Socie…

Scritta la mappa genetica del ca…

[caption id="attachment_7…

Trapianto cornea: alla Harvard …

[caption id="attachment_6…

Patologie cardiache: nuovi progr…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: un test del sangue per vedere la resistenza ai protocolli di cura


Seguendo l’andamento di un particolare tipo di Dna nel sangue e’ possibile vedere ‘in tempo reale’ come si evolve un tumore che sviluppa resistenza ai farmaci. Lo afferma uno studio dell’universita’ di Cambridge pubblicato da ‘Nature’. molecole_resistenza-cancroNello studio sono stati analizzati sei pazienti con tumori al seno, alle ovaie e ai polmoni monitorati durante le terapie per uno o due anni tramite analisi del sangue. I ricercatori hanno cercato nello specifico tracce di ctDna, che si forma proprio dai tumori. Analizzando i campioni prima e dopo le terapie e’ stato possibile identificare cambiamenti nella concentrazione e nella conformazione del Dna legati allo sviluppo della resistenza ai farmaci chemioterapici: “Questo – scrivono gli autori – dovrebbe aiutare a capire meglio il meccanismo della resistenza, e a sviluppare nuovi farmaci per contrastarla”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi