Il cambiamento di comunicazione …

La comunicazione tra le c…

Innovativo intervento di vertebr…

TERMOLI (CAMPOBASSO), 18 …

Distrofia: passi in avanti con s…

La nuova tecnica messa a …

Cancro all'esofago: nuovo test d…

Scienziati europei hanno …

Olio di semi di lino riducono ri…

Un nuovo studio avrebbe e…

Quattromila composti chimici nel…

Il database è accessibile…

Tumori: dodici consigli per ridu…

Dallo stop al fumo al…

Helicobacter pylori: individuati…

Per riuscire a sradicare …

Cancro alla prostata: la circonc…

La circoncisione potrebbe…

Muscoli ringiovaniti con cellule…

E' possibile, almeno nei …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

FDA allerta su vitamina B che contiene steroidi


Un integratore alimentare alla vitamina B chiamato ‘B-50′ contiene anche due steroidi anabolizzanti pericolosi, e andrebbe evitato. L’allarme e’ stato lanciato dall’Fda, secondo cui il consumo del prodotto e’ pericoloso. Il prodotto, spiega l’agenzia Usa, contiene gli steroidi metasterone e dimetazina pur non facendone cenno sull’etichetta.   Le indagini sono partite dopo 29 segnalazioni di eventi avversi, compresa stanchezza, crampi e dolori ai muscoli, insieme a fegato anormale, problemi a tiroide e colesterolo, impotenza per gli uomini e crescita anormale dei peli nelle donne. “L’azienda produttrice si e’ rifiutata di ritirare il prodotto – spiega il comunicato – e ora rischia l’incriminazione”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!