IRCC Besta: enzima mitocondriale…

Sull'American Journal of …

Tumore al seno: anche prima dei …

Una nuova analisi condott…

Sclerosi: un retrovirus fa ammal…

Un virus della famiglia d…

Tumori: linfociti T ingegnerizza…

Le cellule staminali del …

[1° comunicato EASD]Diabete di t…

48° Congresso EASD - Euro…

HIV: aumentano i casi di contagi…

Roma, 26 maggio 2014 – In…

Diabete: quasi all'epilogo della…

[caption id="attachment_5…

Videocapsule potrebbero sostitui…

[caption id="attachment_1…

Tumore al polmone: grazie al mic…

Grazie al microRna potreb…

Metodo piu' preciso per diagnost…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Il disturbo bipolare costa 10 anni di vita


Le persone con sindrome bipolare hanno una probabilita’ piu’ alta di morire per una serie di malattie, e la loro vita media e’ piu’ breve di circa un decennio. Lo afferma uno studio dell’Universita’ di Stanford pubblicato dalla rivista ‘Jama Psichiatry’. bipolarismoI ricercatori hanno analizzato i dati di circa 6,6 milioni di adulti tra il 2003 e il 2009, di cui piu’ di 6mila avevano il disturbo psicologico. Durante il periodo studiato in media le persone con il problema sono morte 9 anni prima rispetto alle altre, e il tasso di decessi per ogni causa e’ risultato di 14 ogni mille persone, il doppio che nel gruppo di controllo. “Una delle cause principali di morte e’ risultata essere il suicidio – scrivono gli autori – ma il rischio cresce anche per diabete, malattie cardiache e altri problemi cronici”.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
armando

faccio corna!

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x