Gene dell'intelligenza: la chiav…

Per la prima volta gli s…

I primi mille giorni di vita det…

Nutrizione, epigenetica, …

Sindrome di Joubert: uno studio …

[caption id="attachment_6…

I produttori di equivalenti fann…

Le quote di spettanza di …

La soglia del dolore scandita da…

[caption id="attachment_…

Le regioni cerebrali più vecchie…

Una nuova ricerca rafforz…

Ixazomib orale raggiunge endpoin…

Takeda annuncia che la pr…

La discesa dei prezzi è figlia d…

Giusto sottolineare la di…

Vitamina C: si dimostra in grado…

[caption id="attachment_5…

Scoperta molecola che rende più …

Gli scienziati, ‘blocca…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

La menopausa, e le origini neurali delle vampate


Un nuovo studio condotto da un team di neuroscienziati della Wayne State University ha fornito nuovi approfondimenti sulle origini neurali delle vampate nelle donne in menopausa. I risultati della ricerca potrebbero portare allo sviluppo di innovativi trattamenti contro gli episodi improvvisi e temporanei di calore e sudorazione.    I ricercatori si sono concentrati sulle regioni del cervello – come il tronco cerebrale – coinvolte nella regolazione termica e su quelle come l’insula, relative alla percezione di come ci si sente. Ed hanno dimostrato che l’attivita’ nel tronco cerebrale comincia ad aumentare prima dell’inizio effettivo del flash di calore. L’attivita’ nell’insula, invece, sorge esclusivamente dopo aver subito la vampata. Scoperte che offrono nuovi dettagli per la comprensione della complessita’ dei meccanismi cerebrali che mediano le funzioni regolatorie di base, oltre ad indicare potenziali origini delle vampate in specifiche regioni del cervello. Lo studio “Temporal Sequencing of Brain Activations During Naturally Occurring Thermoregulatory Events” e’ stato pubblicato su Cerebral Cortex.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!