AIDS: si studia nuovo vaccino ch…

Hanno esaminato il modo i…

Terza età e vita sessuale: più a…

In pochi riescono a pensa…

Corsi di Make Up anti cancro: pe…

Il cancro della cervice u…

Diabete: la firma genetica alla …

Dalla ricerca sulle malat…

HIV: bastera' amplificare arma s…

[caption id="attachment_1…

#Tumori: gli esperti puntano sui…

I nanofarmaci hanno migli…

Alzheimer e sindrome di Down: pr…

[caption id="attachment_7…

Malattie autoimmuni: scoperto nu…

Scoperto un nuovo approcc…

L'uomo, la fertilità, ed il suo …

Anche gli uomini hanno un…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Problemi ai denti possono aumentare contrazioni infezioni da HPV


Scarsa igiene orale e problemi dentali sono risultati associati a un rischio maggiore di infezione da papilloma virus umano (HPV), che causa circa dal 40 all’80 per cento dei cancri orofaringei.   La correlazione e’ emersa dai dati raccolti da un nuovo studio pubblicato su Cancer Prevention Research condotto da Thanh Cong Bui della University of Texas. “La buona notizia – ha spiegato Cong Bui – e’ che si tratta di un fattore di rischio modificabile semplicemente mantenendo una buona igiene e salute orale”.
Dalla ricerca emerge che chi ha una scarsa salute orale ha un rischio del 56 per cento in piu’ di infezione da HPV, mentre chi ha problemi dentali si ferma al 28 per cento. I ricercatori hanno scoperto che l’essere di sesso maschile, il fumare sigarette, il ricorrere alla marijuana e abitualmente al sesso orale sono tutte caratteristiche che aumentano il rischio di infezione orale da HPV.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi