Flora intestinale: il futuro la …

Il futuro della corretta …

Asma: otto milioni di italiani v…

Grazie alla collaborazion…

Paracetamolo: ottimo placebo con…

Il paracetamolo non e' me…

Elettrocardiogramma: legge anche…

Stili di vita sbagliati e…

Sperimentazione vaccino leucemia…

[caption id="attachment_4…

Merck Serono ottiene la certific…

Il CRF Institute ha …

Recettori olfattivi: potremmo se…

Secondo un nuovo studio, …

Tumori: nuova famiglia di protei…

Individuata una nuova fa…

Iniezioni con ultrasuoni: gli in…

Gli ingegneri del MIT han…

Trattamento del dolore cronico: …

Presso il Centro di Ter…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Antidepressivi aumentano rischio di diabete

Gli antidepressivi aumentano il rischio di sviluppare diabete di tipo 2.


I medici dovrebbero essere piu’ vigili nel prescrivere farmaci contro la depressione ai pazienti maggiormente vulnerabili allo sviluppo della malattia metabolica. L’avvertimento arriva da una nuova ricerca condotta dalla Southampton University pubblicata su Diabetes Care.  I risultati sono stati prodotti attraverso la revisione sistematica di ventidue studi e confermano che chi assume antidepressivi ha maggiori probabilita’ di ammalarsi di diabete. A diversi tipi di antidepressivi corrispondono differenti tassi di rischio, specificano gli autori che evidenziano la necessita’ di ulteriori approfondimenti per confermare l’associazione.

“Dalla nostra indagine emerge” ha spiegato Katharine Barnard, tra le promotrici della ricerca “che eliminando tutti i fattori di rischio correlati generalmente allo sviluppo del diabete di tipo 2 come aumento di peso e stile di vita, gli antidepressivi costituiscono un fattore indipendente”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!