Ricerca sull'ormone Cortisolo, c…

La ricerca ha chiarito il…

Da proteina di medusa possibile …

[caption id="attachment_9…

Cancro al colon: individuata pro…

Una nuova ricerca della W…

Biopsia prostatica: arrivano nuo…

Negli ultimi anni si e' a…

Celiachia e Osteoporosi: prevenz…

Milano, 9 ottobre 2014 – …

Cervello: lo sviluppo evolutivo …

Uno studio su topi ha dim…

Antibiotici ad ampio spettro: mi…

Un nuovo studio svela…

Leucemia in fase avanzata: nuovo…

In occasione di uno de…

Parkinson: il Tai Chi per manten…

I movimenti lenti e cont…

Ovulo non fecondato è brevettabi…

Sentenza della Corte Ue s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Test rapido per diagnosticare l’influenza

Sviluppato un nuovo approccio per la diagnosi precoce e rapida dell’influenza.


La tecnologia determina il ceppo specifico del virus influenzale e aiuta a scegliere il farmaco piu’ efficace per il trattamento entro i due giorni dalla comparsa dei sintomi.influenza_virus Si tratta di un test diagnostico veloce e poco costoso, ancora in fase di elaborazione e simile ai tamponi faringei per mal di gola e ai test di gravidanza fai-da-te, che sfrutta diverse forme di carboidrati per rilevare l’emoagglutinina e la neuraminidasi, i due principali antigeni dei virus dell’influenza che ne determinano il ceppo. L’innovativo sistema e’ capace di leggere cambiamenti di colore e altri segnali, indotti dalle reazioni dei carboidrati, che indicano sia il tipo di infezione sia il ceppo. Il progetto e’ stato promosso dalla Georgia State University e dalla University of Cincinnati e presentato alla National Meeting & Exposition of the American Chemical Society.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi