I ricordi 'motori' custoditi in …

[caption id="attachment…

La capacità sensoriale di anfib…

[caption id="attachment_2…

Infertilita' maschile: simposio …

IX CONGRESSO DELLA SOCIET…

Medicitalia.it premia gli specia…

57mila richieste di consu…

Tumori: all’Ospedale di Pesaro r…

Più del 50% dei pazie…

Alzheimer: decisiva l'iperintens…

Scoperto un ulteriore fa…

AriSla: ricerca USA-Italia su ba…

Il lavoro, che apre la st…

Cellule staminali da cordone omb…

[caption id="attachment_6…

Eventi cardiaci: allo studio la …

I geni hanno un ruolo nel…

Cardiopatie: nuove cure potrebbe…

L’idrogeno solforato, not…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro: scoperti quattro nuovi biomarcatori per quello del collo e della testa

Individuare il cancro prima che si sviluppi? Potrebbe diventare possibile grazie ad una nuova ricerca della Queen Mary University che ha scoperto che alcuni segni del DNA possono prevedere il rischio di sviluppare il cancro alla testa e al collo.


I risultati, pubblicati sulla rivista Cancer, alimentano la speranza di creare test non invasivi in grado di rilevare la presenza di caratteristiche associabili all’insorgenza precoce dei tumori che interessano il collo e la testa, dal cancro alla bocca al cancro alla gola. “Il nostro studio ha identificato quattro geni che risultano sovra o sotto espressi nei tumori della testa e del collo” ha spiegato Muy Teck-Teh, principale autore della ricerca.biomarker “L’espressione di questi geni e’ apparsa inversamente correlata a particolari segni di metilazione del DNA che agiscono come interruttori on-off dei geni. Dato che la metilazione anomala del DNA, e’ noto, precede l’inizio del cancro, le variazioni di espressione di questi geni sono da considerarsi un segnale delle modifiche epigenetiche imposte dai tumori.

Marcatori epigenetici che potrebbero essere sfruttati clinicamente come biomarcatori per lo screening di prevenzione sul rischio di sviluppare cancri alla testa e al collo”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi