B.E.M.S.® Genitorialità e Sclero…

Prende il via oggi a Mila…

Imprinting genomico: identificat…

Fino a non molto tempo fa…

Identificato il gene della sordi…

[caption id="attachment_6…

Parte lo studio sulla pericolosi…

[caption id="attachment_3…

Le modifiche al Dl Rilancio econ…

AssoGenerici plaude all’a…

Cancro al seno: la notizia buona…

Il tumore del seno fa…

Depressione: trovato legame con …

La depressione e' legata …

Il concetto di 'mancino' parte d…

[caption id="attachment_7…

Euromelanomaday 2012: sabato 5 e…

Prevenzione, diagnosi pre…

Merck Serono destina 4 milioni d…

Tale investimento ev…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tubercolosi: vaccino basato sul virus del raffreddore

Gli scienziati della McMaster University hanno sviluppato un vaccino contro la tubercolosi che offre nuove speranze per la lotta globale contro questa malattia.


Il gruppo di studiosi che guidato da Fiona Smaill che sta conducendo, la fase uno dello studio clinico, ha pubblicato la ricerca sulla rivista ‘Science Translational Medicine’. Il vaccino e’ stato sviluppato nel laboratorio di Zhou Xing, del McMaster Immunology Research Centre, e si basa su una versione geneticamente modificata del virus del raffreddore.TBC “La tubercolosi – ha spiegato Smaill – ha infettato un terzo della popolazione mondiale e il virus resta il killer principale delle persone, dopo l’Hiv. I vaccini attualmente disponibili per prevenirlo non sono efficaci”.

Il nuovo vaccino agisce come un potenziatore del Bacille Calmette Guerin (Bcg), il solo vaccino disponibile contro la Tbc. Il nuovo vaccino dovrebbe riattivare gli elementi immunitari che nel tempo, dopo la vaccinazione Bcg, si affievoliscono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: