Tumore alla prostata: l'effetto …

E' stato pubblicato sulla…

Malattie dello scheletro: import…

...e le ossa tornano nuov…

Fecondazione assistita: nuova te…

[caption id="attachment_9…

Talassemia: il deferiprone si ri…

[caption id="attachment_9…

Prostata: tumori mortali in nett…

I dati del congresso nazi…

ASMA INFANTILE GRAVE: LA CURA È …

ASMA INFANTILE GRAVE: LA …

Fu il plancton a contribuire sos…

Il plancton fornì un cont…

Boehringer Ingelheim ha sottomes…

·         Presentata la r…

Per riparare vasi sanguigni l'ok…

[caption id="attachment_8…

Una proteina che protegge il cer…

In seguito a un danno non…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: nuovo test che identifica nelle mutazioni del DNA il cancro al seno

Un nuovo test potrebbe permettere di individuare le mutazioni Brca1 e Brca2 che rendono le donne piu’ suscettibili di tumori al seno, le stesse di cui e’ portatrice Angelina Jolie, con una maggiore precisione.


BRCA1 marcato in rosso

BRCA1 marcato in rosso

A metterla a punto e’ stata l’Universita’ di British Columbia, che ha descritto il metodo sul Journal of Molecular Diagnostics. Il nuovo test sfrutta i sequenziatori del Dna di seconda generazione, ed e’ stato testato su 91 pazienti.

confrontando il risultato con il metodo tradizionale, piu’ lento e costoso, i ricercatori hanno trovato una concordanza del 100 per cento nei risultati, senza falsi positivi o falsi negativi. “Questo e’ molto importante – spiegano – visto che il 25 per cento dei pazienti ad alto rischio di tumore si sottopone a questo test”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi