Campagna invito donazione cordon…

Ancora 48 mila unità di s…

La vera causa della morte di Tut…

[caption id="attachment_6…

Ictus: l'ipotesi della causa che…

L’alterazione della flora…

Cataratte: in Italia uno su 4 ov…

Ogni anno in Italia vengo…

Batterio Tubercolosi: è africano…

Il batterio della tub…

Fluttuazioni di geni non sempre …

[caption id="attachment_6…

Ridurre il peso della burocrazia…

Roma, 12 maggio 2015 - “S…

I lavori del secondo “Cantiere d…

Il secondo degli appuntam…

Morbo di parkinson: studio svela…

Alcuni ricercatori coordi…

Pre-eclampsia: nesso con carenza…

Trovato un legame tra…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: nuovo test che identifica nelle mutazioni del DNA il cancro al seno

Un nuovo test potrebbe permettere di individuare le mutazioni Brca1 e Brca2 che rendono le donne piu’ suscettibili di tumori al seno, le stesse di cui e’ portatrice Angelina Jolie, con una maggiore precisione.


BRCA1 marcato in rosso

BRCA1 marcato in rosso

A metterla a punto e’ stata l’Universita’ di British Columbia, che ha descritto il metodo sul Journal of Molecular Diagnostics. Il nuovo test sfrutta i sequenziatori del Dna di seconda generazione, ed e’ stato testato su 91 pazienti.

confrontando il risultato con il metodo tradizionale, piu’ lento e costoso, i ricercatori hanno trovato una concordanza del 100 per cento nei risultati, senza falsi positivi o falsi negativi. “Questo e’ molto importante – spiegano – visto che il 25 per cento dei pazienti ad alto rischio di tumore si sottopone a questo test”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x