Tessuto epatico ricreato artific…

[caption id="attachment_…

Test universitario USA migliora …

Una ricerca americana ha …

Sindrome di Meniere: nasce l'ass…

Crisi di vertigini con al…

Campagna rottamazione biberon al…

Fai la cosa giusta: al vi…

Dieta mediterranea: toccasana pe…

Altro che Viagra. Pesce, …

IPERTENSIONE: PREMIO INTERNAZION…

PRESTIGIOSO PREMIO DELLA …

Grazie a finanziamenti dall'UE p…

Alcuni ricercatori, parzi…

I batteri intestinali sintetizza…

Il cancro al colon-retto …

Considerati eccessivi e numerosi…

ORLANDO – Si muore sempre…

Selezione embrionale per preveni…

Sviluppato da un'équipe d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Influenza A: ogni anno vaccino deve tenere il passo con le mutazioni virali

-Il vaccino contro l’influenza A dovrebbe essere cambiato ogni stagione per tenere il passo con le mutazioni nel virus.


Ora, un nuovo studio confotto da Bjorn Koel e colleghi dell’Erasmus MC di Rotterdam, Paesi Bassi, suggerisce che queste mutazioni potrebbero essere piu’ prevedibili rispetto a quanto si pensasse. virus_HIVCome si legge sull’ultimo numero della rivista Science, gli scienziati hanno mostrato che la maggior parte dei cambiamenti significativi nel virus nel corso degli ultimi 35 anni sono stati dovuti a una singola sostituzione di aminoacido e si sono registrati in solo sette aree sulla superficie della proteina emoagglutinina.
Queste posizioni sono tutte situate nei pressi del sito dei recettori della proteina, il che potrebbe aiutare a ‘restringere il campo’ delle possibili mutazioni del virus.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!