Mario Giaccone (Lista Chiamparin…

“Le dichiarazioni sulle l…

Calvizie: ricercatori internazio…

Un team di ricercatori in…

Tumori alla laringe: con il fumo…

[caption id="attachment_7…

Innovativo intervento di vertebr…

TERMOLI (CAMPOBASSO), 18 …

Giornata Mondiale dell’Osteoporo…

Ospite dell’azienda il pr…

Trapianti: gli anticoagulanti ut…

I farmaci che prevengono …

Alimentazione: maggior assunzion…

[caption id="attachment_6…

Fegato in cirrosi rigenerato da …

[caption id="attachment_…

Asma: un quarto degli attacchi p…

Il 25 per cento degli att…

Percezione del corpo e memoria: …

Un nuovo studio del Karo…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Primi freddi e ossa fragili, la squadra CARTIJOINT di Fidia lancia la sua versione “D”

fidiaAutunno: i primi freddi rendono le nostre ossa fragili. Il nuovo nato nella famiglia degli integratori CartiJoint di Fidia Farmaceutici – CartiJoint D – contribuisce ad una corretta mineralizzazione delle ossa e alla salute della cartilagine. Ideale per le donne in pre e post menopausa.

Abano Terme, 04 novembre 2013 – Tempo di castagne, l’abbronzatura se ne va e le nostre ossa si indeboliscono. I raggi del sole sono ormai più tenui, ed il nostro organismo rallenta la sintesi della vitamina D, elemento fondamentale per fissare il calcio nelle ossa. CartiJoint D a base di Glucosamina e Condroitinsolfato di Fidia Farmaceutici – azienda leader nella produzione e commercializzazione di prodotti innovativi (farmaci, medical device ed integratori)  – è la risposta all’indebolimento di ossa e cartilagini. CartiJoint D, disponibile in pratiche bustine effervescenti al gusto di limone, è privo di glutine e non contiene lattosio.

Utile sostegno durante la gravidanza o nella terza età, questo integratore alimentare è particolarmente indicato per le donne in pre e post menopausa. Dati diffusi dal ministero della Salute evidenziano infatti una situazione allarmante: quasi il 30% delle donne sopra i cinquant’anni soffre di osteoporosi e ancora di più sono quelle osteopeniche, preludio all’osteoporosi. L’evento post menopausale mette fisiologicamente la donna nelle condizioni di indebolimento delle ossa e la buona norma è agire in fase preventiva attuando gli accorgimenti per preservare al massimo l’osso.

Grazie alla combinazione di calcio, vitamina D3, glucosamina, condroitin solfato e vitamina C, CartiJoint  D consente alle nostre ossa e alle nostre cartilagini di rimanere in salute. Oltre ad integrare la carenza di calcio necessaria a mantenere la normale struttura ossea, l’integratore di Fidia garantisce l’assorbimento di questa sostanza, consente un’adeguata sintesi dei proteoglicani (sostanze fondamentali per il trofismo) e stimola la sintesi del collagene. Elemento, quest’ultimo, indispensabile per la funzionalità delle cartilagini e per la corretta architettura dell’osso.

“Nel nostro Paese l’osteoporosi colpisce oltre il 30% delle donne, soprattutto dai 50 anni in su – spiega il professor Paolo Cherubino, Ordinario di Ortopedia presso l’Università dell’Insubria, presidente della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia–. Le conseguenze della fragilità ossea possono essere gravi, e pesano sul sistema sanitario dando luogo a un numero elevato di ricoveri: si calcola infatti che l’osteoporosi causi ogni anno circa 400mila fratture, del collo del femore, del collo dell’omero, del polso e delle vertebre. La supplementazione di vitamina D attraverso integratori alimentari ha un’indubbia azione preventiva dell’osteoporosi, e quindi delle sue conseguenze”.

“La prevenzione resta dunque un’arma fondamentale – commenta Giorgio Foresti, Ceo di Fidia Farmaceutici Spa–. Associato ad un’alimentazione adeguata e ad un corretto esercizio fisico, CartiJoint D garantisce il giusto apporto di elementi necessari alle nostre ossa e alle nostre cartilagini. Può essere considerato il partner ideale di Clodron, la soluzione iniettabile a base di clodronato di Fidia per la prevenzione e il trattamento dell’osteoporosi post menopausale”

Informazioni su FIDIA Farmaceutici S.p.A.
Azienda italiana con sede ad Abano Terme (PD) riconosciuta a livello internazionale, Fidia farmaceutici S.p.A. sviluppa, produce e commercializza prodotti innovativi (farmaci, medical devices ed integratori) ad alto valore aggiunto per quanto riguarda sicurezza ed efficacia, focalizzando la sua attività su aree terapeutiche ben precise ed identificative del proprio marchio, quali le patologie legate al movimento e la riparazione tissutale, nella quale è leader mondiale per lo sviluppo di prodotti specifici a base di acido ialuronico e suoi derivati. Oltre cinquant’anni di ricerca su questa molecola – diventata un patrimonio aziendale anche grazie al considerevole numero di brevetti ottenuti – collocano oggi Fidia tra i primi posti per ricerca, portfolio prodotti e fatturato mondiale.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!