Cellule staminali della mucosa o…

A differenza di tutte le …

"Gennaio astemio", e calano peso…

Un 'gennaio astemio', oss…

Turismo odontoiatrico: creato un…

Stop al turismo odontoiat…

Scoperta dell'Università degli S…

L’Enterovirus ha recentem…

Una dieta candidata anti-tumore

Le conclusioni dello stud…

Ipertensione: un pacemaker cereb…

Nei casi di ipertensione …

Epilessia e Corea di Huntington:…

Che cosa lega due malatti…

Il premio Nobel James Watson: "N…

Nel suo studio lo scienzi…

Batteri: a casa ognuno ha i suoi…

La casa è una 'culla' di …

Osteoporosi: il pieno di vitamin…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Attivazione neuroni con la sola luce

E’ possibile comandare gruppi di neuroni utilizzando soltanto la luce.


Lo ha dimostrato un esperimento fatto sui topi della Wake Forest University pubblicato dalla rivista ‘Frontiers in Behavioral Neuroscience’, uno dei primi a utilizzare una tecnica chiamato optogenetica.   I ricercatori hanno usato tecniche molecolari per fare in modo che una specifica popolazione di cellule cerebrali producesse la rodopsina, una proteina sensibile alla luce, collegando poi all’area alcune fibre ottiche. In questo modo diventa possibile ‘accendere’ i neuroni solo illuminandoli con una luce laser blu.

“Si puo’ piazzare un elettrodo nel cervello e applicare una corrente elettrica – spiegano gli autori – ma in questo modo si attivano tutte le cellule in un’area. In questo modo invece si selezionano singole popolazioni.
Applicandola ad alcune cellule che producono neurotrasmettitori siamo riusciti a scoprire piccoli gruppi di neuroni che potrebbero essere in grado di interrompere la dipendenza da alcol nei topi”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi