APPROCCI INNOVATIVI PER IL CONTR…

Dal disegno e sintesi di …

Dimostrato come in alcuni geni è…

[caption id="attachment_7…

Alito cattivo: tabù per un itali…

Più di un italiano su…

Benda biotech per ferite, che ai…

- E' simile a un ''franco…

Diabete di tipo 1: una crisi ipo…

Palpitazioni, tremore, an…

Medicina Rigenerativa: anche il …

Una squadra di ricercator…

Tecnica inglese per riparare i t…

Lesioni tendinee curate c…

Utilizzo cellulari in eta' adole…

Iniziare a utilizzare il …

Il cosiddetto "affollamento visi…

[caption id="attachment_6…

BPCO: sintomi e diagnosi, le nuo…

Ha un nome complicato, "B…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Malattie dell’occhio: impianto Hi-Tech per diagnosi in pochi secondi

Un dispositivo grande quanto una videocamera puo’ diagnosticare le malattie degenerative dell’occhio, dalla retinopatia diabetica al glaucoma in pochi secondi.


A realizzarlo e descriverlo su ‘Biomedical Optics Express’ sono stati gli esperti del Mit di Boston. Il dispositivo combina un sistema che cattura le immagini in 3D in maniera superveloce con un algoritmo che corregge il risultato a seconda dei movimenti involontari del paziente e altre tecnologie avanzate.  Il risultato e’ un dispositivo che puo’ fare la scansione e fare una diagnosi in pochi secondi.
“Normalmente le malattie degenerative vengono diagnosticate solo all’interno degli studi medici – spiegano gli autori – ma con questo dispositivo si possono fare screening su ampie fette della popolazione anche fuori dagli studi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi