12.9 C
Roma
domenica, Novembre 28, 2021

Cellule staminali ematopoietiche hanno azione diversa in base al sesso

Da leggere

Le cellule staminali ematopoietiche (Cse) sono regolate in modo diverso, fra i topi maschi e i topi femmina. A dirlo un nuovo studio pubblicato sull’ultimo numero della rivista Nature.


Le Cse sono staminali del sangue che possono dare origine a tutti i tipi di cellule ematiche. I risultati della nuova ricerca condotta dagli scienziati dello University of Texas Southwestern Medical Center di Dallas potrebbero far luce su come modulare le funzioni delle cellule staminali, in un modo specifico che dipende dal sesso, nei tessuti che invece non presentano differenze dovute al genere sessuale.
cellule ematopoietiche
cellule ematopoietiche

Una delle questioni fondamentali nella biologia delle cellule staminali riguarda il modo in cui queste vengono influenzate dai segnali a lungo raggio e dai segnali locali all’interno dei tessuti. I tessuti dei mammiferi che differiscono tra maschi e femmine contengono staminali che sono regolate da ormoni sessuali.

Si pensa che le ematopoietiche abbiano funzioni simili per entrambi i sessi: gli scienziati hanno ora mostrato che queste staminali nelle femmine si dividono piu’ frequentemente, in risposta all’ormone estrogeno. Secondo gli scienziati, questa condizione riflette la capacita’ delle madri di soddisfare la crescente richiesta delle staminali ematopoietiche durante la gravidanza.

0 0 votes
Article Rating
- Advertisement -

Più articoli

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
- Advertisement -

Ultimi inserimenti

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: