Cervello: descritta la proteina …

Identificato un gene che …

Tubercolosi: parte il trial per …

[caption id="attachment_9…

Tumori: vaccino 'ad personam' co…

Nel dubbio ha fatto bene…

La scommessa italiana per la cur…

La ricerca sulla fibrosi …

Una nuova teoria che smentisce i…

[caption id="attachment_5…

All'Istituto dei Tumori 'Accogli…

Inaugurato oggi insieme a…

Cellule staminali: la Cina ferma…

La Cina ha ordinato di fe…

Procreazione assistita: il sì de…

Il Regno Unito potreb…

Cancro: via sedentaria letale, m…

La vita sedentaria non fa…

Fumo: trovata molecola anti-dipe…

Stop alla dipendenza da n…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Dieta mediterranea: amica delle arterie delle gambe

Tra gli effetti positivi della dieta mediterranea c’e’ anche la diminuzione del rischio di avere un’occlusione delle arterie delle gambe.


Lo afferma uno studio dell’universita’ di Pamplona pubblicato dalla rivista Jama, che ha utilizzato gli stessi dati di uno, pubblicato un anno fa, che rivelava la diminuzione del rischio cardiaco. dieta_mediterraneaLa malattia, spiegano gli autori, ha lo stesso meccanismo di ictus e problemi cardiovascolari, cioe’ l’indurimento delle arterie con la formazione di placche. Lo studio e’ uno dei primi condotti non valutando le diete esistenti, ma assegnando a tre gruppi di persone tre diversi stili alimentari: una dieta mediterranea con aggiunta di olio d’oliva, una dieta mediterranea con aggiunta di noci e una dieta non ‘mediterranea’ ma con pochi grassi.

Al termine dello studio la dieta con extra olio si e’ rivelata la piu’ protettiva, tagliando il rischio del 64 per cento, mentre quella con noci extra lo ha diminuito della meta’.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!