Tessuto epatico ricreato artific…

[caption id="attachment_…

Test universitario USA migliora …

Una ricerca americana ha …

Sindrome di Meniere: nasce l'ass…

Crisi di vertigini con al…

Campagna rottamazione biberon al…

Fai la cosa giusta: al vi…

Dieta mediterranea: toccasana pe…

Altro che Viagra. Pesce, …

IPERTENSIONE: PREMIO INTERNAZION…

PRESTIGIOSO PREMIO DELLA …

Grazie a finanziamenti dall'UE p…

Alcuni ricercatori, parzi…

I batteri intestinali sintetizza…

Il cancro al colon-retto …

Considerati eccessivi e numerosi…

ORLANDO – Si muore sempre…

Selezione embrionale per preveni…

Sviluppato da un'équipe d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Leucemia infantile: coinvolto un meccanismo immunitario

Un gruppo di scienziati del Wellcome Trust Sanger Institute ha scoperto una ‘firma’ genetica che indica che un meccanismo chiave del sistema immunitario potrebbe essere coinvolto in un tipo di leucemia infantile, la leucemia linfoblastica acuta (Lla), la forma piu’ diffusa di leucemia infantile.   Un fattore chiave dietro il 25 per cento dei casi di questa malattia e’ una mutazione che implica la fusione di due geni, l’ETV6 e il RUNX1.Si tratta di una mutazione che avviene prima della nascita e da’ il via alla patologia.

Per dare il via alla leucemia vera e propria, tuttavia, sono necessarie ulteriori mutazioni. Nel nuovo studio, pubblicato su Nature Genetics, gli scienziati hanno scoperto come avvengono questi processi. In particolare, hanno velato che la proteina RAG, che riarrangia il genoma nelle cellule immunitarie sane per generare anticorpi, puo’ riarrangiare il Dna di geni coinvolti nel cancro, guidando allo sviluppo della leucemia

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!