Leucemia: un nuovo metodo per te…

Messo a punto nuovo metod…

Reni a forma di mela funzionano …

E' noto che le person…

Premio Nobel per la Chimica 2016…

Il riconoscimento ai tre …

'Attenti alle bufale', il nuovo …

[ADUC]'Attenti alle bufal…

I Mondiali di calcio in Brasile:…

Oggi pomeriggio tutti dav…

Cartilagini riparate con l'uso d…

E' possibile rigenerare l…

Disabilità intellettiva: CNR e T…

Chiarito per la prima vol…

Urologi in allarme per l'uso del…

[caption id="attachme…

H1N1: la ricerca verso nuove dir…

Secondo due nuovi stu…

Cellule staminali contro danni c…

Agiscono come un mini 'ki…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Leucemia infantile: coinvolto un meccanismo immunitario

Un gruppo di scienziati del Wellcome Trust Sanger Institute ha scoperto una ‘firma’ genetica che indica che un meccanismo chiave del sistema immunitario potrebbe essere coinvolto in un tipo di leucemia infantile, la leucemia linfoblastica acuta (Lla), la forma piu’ diffusa di leucemia infantile.   Un fattore chiave dietro il 25 per cento dei casi di questa malattia e’ una mutazione che implica la fusione di due geni, l’ETV6 e il RUNX1.Si tratta di una mutazione che avviene prima della nascita e da’ il via alla patologia.

Per dare il via alla leucemia vera e propria, tuttavia, sono necessarie ulteriori mutazioni. Nel nuovo studio, pubblicato su Nature Genetics, gli scienziati hanno scoperto come avvengono questi processi. In particolare, hanno velato che la proteina RAG, che riarrangia il genoma nelle cellule immunitarie sane per generare anticorpi, puo’ riarrangiare il Dna di geni coinvolti nel cancro, guidando allo sviluppo della leucemia

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi