Cattivo umore: non è sempre nega…

Essere scontrosi e di cat…

L'effetto devastante della marij…

Una nuova sperimentazione…

Il DNA potrebbe essere prova 'vu…

[caption id="attachment_1…

Stress post-traumatico, e l'util…

Basse dosi di una sos…

Vaccino: perché potrebbe essere …

Un problema con il testos…

Diabete: individuata soglia spec…

L'American Diabetes Assoc…

Proteomica: nuovi meccanismi in …

[caption id="attachment_1…

Cloro in piscina: i medici estet…

Ritorna il gran caldo ed …

Stafilococco aureo resistente ag…

Identificati i geni del …

Le uova a protezione degli occhi

Sembra strano ma sembr…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Leucemia infantile: coinvolto un meccanismo immunitario

Un gruppo di scienziati del Wellcome Trust Sanger Institute ha scoperto una ‘firma’ genetica che indica che un meccanismo chiave del sistema immunitario potrebbe essere coinvolto in un tipo di leucemia infantile, la leucemia linfoblastica acuta (Lla), la forma piu’ diffusa di leucemia infantile.   Un fattore chiave dietro il 25 per cento dei casi di questa malattia e’ una mutazione che implica la fusione di due geni, l’ETV6 e il RUNX1.Si tratta di una mutazione che avviene prima della nascita e da’ il via alla patologia.

Per dare il via alla leucemia vera e propria, tuttavia, sono necessarie ulteriori mutazioni. Nel nuovo studio, pubblicato su Nature Genetics, gli scienziati hanno scoperto come avvengono questi processi. In particolare, hanno velato che la proteina RAG, che riarrangia il genoma nelle cellule immunitarie sane per generare anticorpi, puo’ riarrangiare il Dna di geni coinvolti nel cancro, guidando allo sviluppo della leucemia

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi