Tiroide in provetta: il futuro d…

Primo test sui topi: crea…

Il nucleo cerebrale che stabilis…

Isolare gli oggetti su cu…

[Comunicato stampa] Partorire se…

Analgesia epidurale in…

Malattia di La Peyronie: a Villa…

Presso la clinica toscana…

Cistectomia radicale robotica in…

Oggi sono di nuovo all'Is…

Studio conferma la possibilita' …

Alcuni ricercatori tedesc…

Cellule staminali su fratture sp…

Sono positivi i risultati…

LO EUROPEAN HYDRATION INSTITUTE …

Parma, 5 maggio 2014 – Lo…

Ictus: migliora grado di attenzi…

La maggioranza delle pe…

Studi genetici identificano caus…

Una mutazione all'interno…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Neutrofili negli anziani: scoperto il loro ruolo nelle patologie vascolari

Una nuova ricerca della Queen Mary University of London ha rivelato, per la prima volta, in che modo una condizione chiamata arterite a cellule giganti (Gca) potrebbe essere causata da un gruppo di globuli bianchi chiamati neutrofili.     La Gca, anche nota come arterite temprale, e’ una malattia che causa gravi infiammazioni nei vasi sanguigni e che principalmente colpisce gli anziani.


La Gca e’ inizialmente trattata con una somministrazione per sei mesi di alte dosi di steroidi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation Research, ha mostrato che nonostante quelli che potrebbero sembrare segni di miglioramento, i neutrofili risultano alterati in modo grave, tanto da rischiare ictus o cecita’. Si tratta dell’unico studio che ha analizzato il ruolo dei neutrofili rispetto alla Gca. La scoperta e’ stata fatta confrontando campioni di sangue di pazienti affetti da malattie vascolari, reclutati al Southend University Hospital e all’Hammersmith Hospital.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: