Tumore alla tiroide: le zone vul…

Il sospetto di una respon…

Interruttore enzimatico che rego…

Bloccare l'azione di un e…

La stimolazione elettrica della …

Lo rivela uno studio pilo…

JDRF e Medtronic insieme per la …

Collaborazione tra i lead…

Tumori del seno: TAZ, un gene ch…

Si chiama TAZ ed è il gen…

Mutazioni geniche espongono donn…

[caption id="attachment_9…

Distrofia e cancro hanno in comu…

[caption id="attachment_5…

Cancro al seno: su prevenzione e…

Ogni anno in Italia si co…

Autunno: acido folico nelle donn…

Piatti ricchi di acido fo…

Emofilia: Bayer, nuovo studio cl…

Bayer da' il via ad uno s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Neutrofili negli anziani: scoperto il loro ruolo nelle patologie vascolari

Una nuova ricerca della Queen Mary University of London ha rivelato, per la prima volta, in che modo una condizione chiamata arterite a cellule giganti (Gca) potrebbe essere causata da un gruppo di globuli bianchi chiamati neutrofili.     La Gca, anche nota come arterite temprale, e’ una malattia che causa gravi infiammazioni nei vasi sanguigni e che principalmente colpisce gli anziani.


La Gca e’ inizialmente trattata con una somministrazione per sei mesi di alte dosi di steroidi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation Research, ha mostrato che nonostante quelli che potrebbero sembrare segni di miglioramento, i neutrofili risultano alterati in modo grave, tanto da rischiare ictus o cecita’. Si tratta dell’unico studio che ha analizzato il ruolo dei neutrofili rispetto alla Gca. La scoperta e’ stata fatta confrontando campioni di sangue di pazienti affetti da malattie vascolari, reclutati al Southend University Hospital e all’Hammersmith Hospital.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!