Gli "occhi del cervello", parola…

Il cervello ha occhi ovun…

Peso corporeo: scoperta proteina…

Permetterà in futuro di c…

Superbatteri: nuova molecola a f…

Potrebbe far compiere not…

Nuova fibra: cura le ferite, ril…

L'invenzione che potrebbe…

Crio-chirurgia con tecnica minii…

Un'equipe multidisciplina…

Le Minacce alla Qualità del Farm…

A Milano una Tavola Roton…

A Copenaghen si è conclusa la Co…

Il Presidente Onorario …

Anomalie cardiache del feto diag…

[caption id="attachment_1…

Vecchi filler: il 20% delle donn…

Occhio ai filler. Labbra …

Cancro ovarico: ginecologi e onc…

Otto diagnosi di tumore a…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Neutrofili negli anziani: scoperto il loro ruolo nelle patologie vascolari

Una nuova ricerca della Queen Mary University of London ha rivelato, per la prima volta, in che modo una condizione chiamata arterite a cellule giganti (Gca) potrebbe essere causata da un gruppo di globuli bianchi chiamati neutrofili.     La Gca, anche nota come arterite temprale, e’ una malattia che causa gravi infiammazioni nei vasi sanguigni e che principalmente colpisce gli anziani.


La Gca e’ inizialmente trattata con una somministrazione per sei mesi di alte dosi di steroidi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation Research, ha mostrato che nonostante quelli che potrebbero sembrare segni di miglioramento, i neutrofili risultano alterati in modo grave, tanto da rischiare ictus o cecita’. Si tratta dell’unico studio che ha analizzato il ruolo dei neutrofili rispetto alla Gca. La scoperta e’ stata fatta confrontando campioni di sangue di pazienti affetti da malattie vascolari, reclutati al Southend University Hospital e all’Hammersmith Hospital.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi