Vedere o sentire: per i neuroni …

Gli schemi di attivaz…

Cancro della pelle: caffeina e m…

Il connubio esercizio fis…

Peperoncino regolarizza pression…

[caption id="attachment_8…

29 ottobre 2011: Giornata Mondia…

Presentati a Roma i ris…

[AME]Obesita' ed alterazioni end…

A cura del Dottor Raffael…

Disturbi come depressione, schiz…

Uno studio su 61mila indi…

Preeclampsia: mette le donne a p…

Le neomamme che hanno sof…

la Società Italiana di Neurologi…

Giornata Nazionale della …

Nasce a Pisa robot che riproduce…

Un robot dalle fattezze u…

Tumori: dall'Iran un tipo di che…

Un nuovo farmaco chemiote…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Neutrofili negli anziani: scoperto il loro ruolo nelle patologie vascolari

Una nuova ricerca della Queen Mary University of London ha rivelato, per la prima volta, in che modo una condizione chiamata arterite a cellule giganti (Gca) potrebbe essere causata da un gruppo di globuli bianchi chiamati neutrofili.     La Gca, anche nota come arterite temprale, e’ una malattia che causa gravi infiammazioni nei vasi sanguigni e che principalmente colpisce gli anziani.


La Gca e’ inizialmente trattata con una somministrazione per sei mesi di alte dosi di steroidi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation Research, ha mostrato che nonostante quelli che potrebbero sembrare segni di miglioramento, i neutrofili risultano alterati in modo grave, tanto da rischiare ictus o cecita’. Si tratta dell’unico studio che ha analizzato il ruolo dei neutrofili rispetto alla Gca. La scoperta e’ stata fatta confrontando campioni di sangue di pazienti affetti da malattie vascolari, reclutati al Southend University Hospital e all’Hammersmith Hospital.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi