Dall’FDA una lezione di concrete…

La normativa statunitense…

Il cambiamento di comunicazione …

La comunicazione tra le c…

Anti infiammatori FANS a rischio…

Un nuovo studio in via d…

Tumore alla prostata: cinque sed…

Cinque sedute di radioter…

Con l'albumina si salverebbero 6…

Studio coordinato dal…

Epatite C e tatuaggi, passione e…

Con l'arrivo della bella …

Latte materno: importante per il…

Grazie a un suo important…

Acidi grassi omega-3 per miglior…

Bassi livelli di acidi gr…

Inquinamento domestico: un risch…

Nella polvere delle nostr…

HIV: ricerca CNR spiega come il …

A pochi giorni dalla pubb…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

HPV: tre dosi di vaccino ancora più efficaci contro verruche genitali

Due dosi di vaccino contro il papillomavirus umano forniscono una buona protezione contro le verruche genitali, ma tre dosi sono ancora piu’ efficaci.


Sono questi i risultati di uno studio condotto da ricercatori dello svedese Karolinska Institutet e pubblicati sulla rivista Journal of American Medical Association. Attualmente, la raccomandazione corrente di vaccino contro Hpv, offerto gratuitamente in Svezia, e’ di tre dosi, anche se si sta discutendo sul fatto che due dosi potrebbero essere sufficienti ad assicurare un’adeguata protezione.  Gli scienziati hanno analizzato dati relativi a piu’ di un milione di persone, con eta’ compresa fra 10 e 24 anni, raccolti in un arco di tempo compreso fra il 2006 e il 2010. La somministrazione di due dosi, come prevenzione per le verruche genitali, ha fornito una protezione del 71 per cento. Questa cifra si alzava pero’ all’82 per cento quando le dosi erano tre.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi