Spesa farmaceutica: non c’è equi…

Roma, 8 gennaio 2016 – “N…

Contraccettivi ormonali ma non o…

Contraccettivi ormonali n…

Un corso ECM FAD perché il farma…

Roma, 4 novembre 2014- E’…

Ebola: anticorpo sviluppato in l…

Scoperta una proteina rec…

Scoperta funzione antitumorale d…

Scoperta funzione antitum…

La cultura "di ferro" anti-anemi…

Le ragazze italiane a…

Equivalenti leva fondamentale pe…

La relazione annuale dell…

Il segreto della resistenza dell…

Secondo lo studio, sarebb…

Insufficienza pancreatica esocri…

[caption id="attachment_7…

Le centraline energetiche delle …

Nuove prove speriment…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Allergia arachidi nei bambini: efficace l’immunoterapia

L’immunoterapia orale contro l’allergia agli arachidi mostra i primi promettenti ed efficaci risultati sui bambini, secondo un nuovo studio condotto da Andrew Clark del Cambridge University Hospitals, descritto sulla rivista Lancet.


Dai dati e’ emerso che dopo sei mesi di trattamento dall’84 al 91 per cento dei bambini riusciva a sopportare tranquillamente l’ingestione giornaliera di 800 milligrammi della proteina dell’arachide (approssimativamente l’equivalente di cinque noccioline), almeno venticinque volte in piu’ i quantitativi tollerati prima della terapia.immunologia “Questo trattamento ha consentito ai bambini con tutte le complicanze di questa allergia di mangiare arachidi in quantita’ ben superiori ai livelli trovati in snack e pasti contaminati, liberando i piccoli e i genitori dalla paura di una reazione allergica potenzialmente pericolosa per la vita”, ha spiegato Clark.

“Le famiglie coinvolte in questo studio hanno cambiato le loro vite drasticamente”, ha aggiunto. La ricerca ha reclutato 99 ragazzi con diversi livelli di allergia agli arachidi dai sette ai sedici anni di eta’. .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!