Vita sessuale meno dolorosa in m…

Il dolore da rapporto ses…

Il biosimilare è la chiave per c…

Roma, 13 aprile 2015 - “N…

Succo di barbabietola: 'doping' …

Il succo di barbabietola …

Nuovo sistema per rigenerare neu…

[caption id="attachment_7…

CCSVI: nasce l’Associazione Nazi…

VENERDI’ 9 APRILE 2010: L…

Dolore, a Udine la campagna di f…

Dolore cronico in ortoped…

Le effettive capacità terapeutic…

Ormai da diversi anni ric…

Il vaccino quadrivalente anti - …

Un ciclo di vaccinazion…

Paracetamolo: migliora resistenz…

Il paracetamolo ha un eff…

Isolate le staminali maligne del…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cervello: workout per allenarlo a vedere meglio

Un piccolo allenamento al computer o su tablet per 25 minuti al giorno, per 4 giorni alla settimana nel corso di due mesi, potrebbe “insegnare” al cervello a vedere meglio.


A dirlo uno studio condotto su alcuni giocatori di baseball e svolto da un gruppo di ricercatori della University of California di Riverside. brain_connectionsLa ricerca, pubblicata sulla rivista ‘Current Biology’, e’ la prima a mostrate che l’apprendimento “percettivo” puo’ produrre miglioramenti nella visione in individui che hanno una vista normale.

“Sette giocatori hanno raggiunto un’acuita’ visiva che corrisponde alla lettura di un testo a tre volte la distanza a cui legge un normale osservatore”, ha spiegato Aaron Seitz, che ha condotto lo studio. Gli atleti sono stati coinvolti in un gioco in cui avevano come scopo il trovare e selezionare determinati pattern visivi mostrati su uno schermo. Man mano che il gioco andava avanti, questi disegni diventavano sempre piu’ fievoli, in modo da allenare il cervello a comportarsi meglio.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!