I trapianti senza trasfusione ne…

La strada verso trapianti…

A Ponsacco consigli utili per pr…

“Gastroinforma”, la campa…

Campagna UE di prevenzione contr…

Lussemburgo, 14 gen. - In…

Cervello: trovato un nesso tra m…

Un gruppo di scienziati d…

Il gene per il linguaggio

Gli esseri umani condivid…

Una variante genica aumenta il r…

[caption id="attachme…

Giornata Mondiale della Malattia…

Roma, 19 settembre 2016 –…

Inoltrata all’FDA la domanda sup…

·      Il dosaggio vasc…

Epatite C: piccola mutazione gen…

[caption id="attachment_7…

Antidolorifico da banco efficace…

Una nuova meta-analisi pu…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sclerosi: un anticorpo rilevato nel sangue molto prima della comparsa della malattia

Un anticorpo presente nel sangue delle persone affette da sclerosi multipla e’ rilevabile molto prima della comparsa della malattia e dei suoi sintomi, secondo un nuovo studio tedesco che sara’ presentato al meeting annuale dell’American Academy of Neurology.


“Se i nostri risultati potranno essere replicati su grandi numeri riusciremo a rilevare la sclerosi multipla molto prima dell’insorgenza in un sottogruppo di pazienti”, ha spiegato l’autrice Viola Biberacher della Technical University di Monaco, in Germania. hiv-antibodies“Rilevare la patologia prima che compaiano i sintomi”, ha proseguito Biberacher, “significa prepararsi meglio alla cura e persino prevenirne gli effetti”. L’anticorpo in questione e’ quello alla proteina KIR4.1 che si trova in alcuni pazienti affetti da sclerosi multipla e la cui presenza nel sangue precede l’esordio clinico della malattia di diversi anni.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x