Quando correre fa anche del bene

Migliaia di atleti per vi…

Alcol e fumo aumentano di venti …

La combinazione tra fumar…

Noduli tiroidei: Nuova classific…

Stabilire una classificaz…

Cheratocono, la malattia dell'oc…

Colpisce ogni anno circa …

Tumore al cervello: scoperta la …

[caption id="attachment_1…

29 OTTOBRE 2012 VIII GIORNATA MO…

 Allarme ictus - incremen…

Artrite reumatoide: presentato u…

Sono stati presentati a L…

Degenerazione maculare: il fumo …

[caption id="attachment_5…

Invecchiamento: studio comprova …

Un nuovo studio condotto …

Meningite: l'OK dell'Europa al p…

La Commissione Europea ha…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Antibiotico-resistenza: scoperto il meccanismo cruciale che si annida dietro il fenomeno

Un gruppo di scienziati dello University College London ha svelato il sistema che consente di condividere materiale genetico fra batteri, e quindi di diffondere maggiormente l’antibiotico-resistenza.


Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista ‘Nature’. In particolare, i ricercatori hanno mostrato il meccanismo della “secrezione batterica di tipo IV”, che i batteri usano per spostare sostanze attraverso la loro parete cellulare.medicina_rigenerativa Poiche’ la secrezione di IV tipo e’ in grado di distribuire materiale genetico tra batteri, e in particolare i geni di resistenza agli antibiotici, il meccanismo e’ direttamente responsabile per la diffusione della resistenza agli antibiotici in ambito ospedaliero. Questo, inoltre, svolge un ruolo fondamentale nella secrezione di tossine nelle infezioni provocando ulcere, pertosse, o forme gravi di polmonite come il morbo del legionario.

Il nuovo studio ha rivelato che il sistema di secrezione di tipo IV si differenzia sostanzialmente da altri sistemi di secrezione batterici, sia nella struttura molecolare che nella sua “meccanica”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi