Questione Bayer: i sensazionali…

Già un anno fa l’Ema e l’…

Radicali liberi: i nemici del si…

I radicali liberi attacca…

SItI e Sanofi Pasteur MSD: partn…

Due giorni di formazion…

Gravidanza breve se preceduta da…

La durata di una gravida…

Asma: quanto incide il rapido sv…

I neonati che crescono pi…

Elisir di lunga vita? Alimentazi…

Nessun ingrediente miraco…

Rigenerazione tessuti cardiaci d…

Saranno consegnati a Ot…

Oppio altera centri cerebrali di…

L'uso dell'oppio altera l…

Sindrome di Sjogren: idrossiclor…

I pazienti affetti dalla …

Diabete e obesità: trovati gli e…

Inibire l'azione di alcun…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

“Young Against Pain”: 30, giovani e italiani. Sono il futuro della ricerca nel campo del dolore

YAPRoma, 27 Marzo 2014 – Rappresentano il futuro della ricerca italiana nel campo del dolore, e faranno parlare di sé anche in ambito internazionale. I 30 YAP, Young Against Paindal titolo del progetto lanciato da SIMPAR (Study in Multidisciplinary PAin Research), con il sostegno incondizionato di Grünenthal Italia – sono stati presentati e premiati questa mattina, nell’ambito di una delle sessioni precongressuali del Simpar 2014, uno dei più importanti appuntamenti internazionali per la ricerca multidisciplinare nel campo del dolore acuto e cronico.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!