I trapianti senza trasfusione ne…

La strada verso trapianti…

A Ponsacco consigli utili per pr…

“Gastroinforma”, la campa…

Campagna UE di prevenzione contr…

Lussemburgo, 14 gen. - In…

Cervello: trovato un nesso tra m…

Un gruppo di scienziati d…

Il gene per il linguaggio

Gli esseri umani condivid…

Una variante genica aumenta il r…

[caption id="attachme…

Giornata Mondiale della Malattia…

Roma, 19 settembre 2016 –…

Inoltrata all’FDA la domanda sup…

·      Il dosaggio vasc…

Epatite C: piccola mutazione gen…

[caption id="attachment_7…

Antidolorifico da banco efficace…

Una nuova meta-analisi pu…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro colon retto: più rischiose operazioni in soggetti over-65

Superati i sessantacinque anni d’eta’ aumentano le complicazioni dopo un intervento chirurgico tra i pazienti affetti da cancro del colon-retto.


Gli over 65 riportano esiti chirurgici peggiori rispetto ai pazienti piu’ giovani con tumore intestinale, nonostante il numero totale di operazioni per questa patologia sia diminuito negli ultimi dieci anni. Lo dimostra una nuova ricerca coordinata da Mehraneh D. Jafari dell’Irvine School of Medicine della University of California.sindrome_colon_irritabile Lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Jama Surgery’, ha coinvolto un campione di oltre un milione di pazienti affetti da cancro del colon-retto. Il 63,8 per cento degli interventi e’ stato eseguito su pazienti over 65 e il 22,6 per cento su pazienti dagli ottanta anni in su. Dai dati e’ emerso che i pazienti over 80 hanno 1,7 volte in piu’ di possibilita’ di richiedere un ricovero urgente dei pazienti piu’ giovani al di sotto dei 65 anni. Rispetto ai pazienti dai 45 ai 64 anni, i piu’ anziani inoltre subiscono tassi maggiori di complicazioni e un rischio piu’ elevato di morire in ospedale.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x