Chemioterapie: Menarini sperimen…

Nuova terapia piu' effica…

Fumo passivo: compromette il neu…

I neonati esposti alla ni…

L'estate è la stagione della fer…

E' l'estate il periodo …

E' italiano il collirio anti-gla…

[caption id="attachment_2…

Autismo e smog: studiato il ness…

Le donne esposte ad alti …

Cellule staminali: a decidere la…

Su circa 100 molecole stu…

Tumore alla vescica: quando è la…

Nuove tecniche di diagnos…

Dietro la retina dei nostri occh…

Nei nostri occhi brilla u…

Regimi terapeutici con telaprevi…

Regimi terapeutici con te…

Testosterone: un crollo dei live…

- Gli uomini subito dopo …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro colon retto: più rischiose operazioni in soggetti over-65

Superati i sessantacinque anni d’eta’ aumentano le complicazioni dopo un intervento chirurgico tra i pazienti affetti da cancro del colon-retto.


Gli over 65 riportano esiti chirurgici peggiori rispetto ai pazienti piu’ giovani con tumore intestinale, nonostante il numero totale di operazioni per questa patologia sia diminuito negli ultimi dieci anni. Lo dimostra una nuova ricerca coordinata da Mehraneh D. Jafari dell’Irvine School of Medicine della University of California.sindrome_colon_irritabile Lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Jama Surgery’, ha coinvolto un campione di oltre un milione di pazienti affetti da cancro del colon-retto. Il 63,8 per cento degli interventi e’ stato eseguito su pazienti over 65 e il 22,6 per cento su pazienti dagli ottanta anni in su. Dai dati e’ emerso che i pazienti over 80 hanno 1,7 volte in piu’ di possibilita’ di richiedere un ricovero urgente dei pazienti piu’ giovani al di sotto dei 65 anni. Rispetto ai pazienti dai 45 ai 64 anni, i piu’ anziani inoltre subiscono tassi maggiori di complicazioni e un rischio piu’ elevato di morire in ospedale.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi