La crisi occupazionale rende ind…

Roma, 23 ottobre 2014- “E…

Alcol: sistema immunitario indeb…

[caption id="attachme…

[Assobiotech] I vaccini a DNA: u…

Dall'ingegneria genet…

Radiologia del terzo millennio: …

E' nata la radiologia del…

Il sole è pericolo per chi ha ta…

Spesso sottovalutato, il …

Stesso virus della passata stagi…

I SONDAGGI* DI WWW.OSSERV…

Fase sperimentale di un farmaco …

[caption id="attachment_5…

Genetica: sono i telomeri l'orac…

I telomeri possono effett…

Nobel 2014 Medicina e coniugi Mo…

I coniugi norvegesi Edvar…

Ictus: la gravidanza può essere …

I casi di ictus legato al…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cannabis e sesso: commistione che mette a rischio la fertilità maschile

La cannabis mette a serio rischio la fertilita’ dei giovani uomini, secondo un nuovo studio dell’Universita’ di Sheffield pubblicato sulla rivista ‘Human Reproduction’.

Il consumo di marijuana riduce infatti le dimensioni e la forma degli spermatozoi. Se si progetta di mettere su famiglia, quindi, e’ meglio smettere di fumarla. spermatozoiLa ricerca e’ la piu’ grande mai effettuata al mondo per valutare come comuni stili di vita influenzino la struttura degli spermatozoi. Dalle analisi sono emersi anche altri fattori che esercitano un impatto sulla morfologia degli spermatozoi. Ad esempio, forma e dimensioni sembrano peggiorare nei campioni eiaculati durante i mesi estivi mentre migliorano negli uomini che si sono astenuti da attivita’ sessuali per piu’ di sei giorni. Sigarette e alcol pare abbiano, invece, poco effetto.

L’indagine ha reclutato un campione di 2.249 uomini da quattordici cliniche per la fertilita’ del Regno Unito.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!