Vasectomia, potrebbe aumentare r…

Gli uomini che hanno fatt…

Litigare provoca uno stress che …

Litigare non fa bene alla…

Il ruolo della dopamina nella sc…

Al termine di ogni notte …

"Faccia da Toast" - Un laborator…

26 settembre 2014 ore 13,…

Perchè i cianobatteri sono la sa…

I cianobatteri che vivono…

Assogenerici: Poche e semplici n…

I produttori di equivalen…

Meet The Company TEVA: oltre il …

Si inaugura il primo di u…

Fecondazione: da staminali embri…

Ricercatori dello Shangha…

Basse dosi di aspirina potrebber…

L'uso regolare di un…

Cancro: peptide derivato dal pes…

Ricercatori identific…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Gravidanza breve se preceduta da altra nei diciotto mesi precedenti

La durata di una gravidanza diminuisce se l’intervallo intercorso con quella precedente e’ molto breve.


Infatti, le donne che hanno un intervallo ridotto tra le gravidanze – meno di diciotto mesi – hanno maggiori probabilita’ di vivere una gravidanza successiva meno lunga, secondo un nuovo studio dell’Ohio Department of Health pubblicato sulla rivista BJOG: An International Journal of Obstetrics and Gynaecology. pregnancyLa ricerca ha valutato un campione di 454.716 nascite da donne che avevano avuto da due a piu’ gravidanze in un periodo di sei anni. Le donne con intervallo breve sono state inserite in due gruppi: meno di dodici mesi tra le due gravidanze e tra i dodici e i diciotto mesi tra un parto e l’altro.

I risultati hanno dimostrato che le prime avevano un rischio maggiore di partorire prima delle 39 settimane di gestazione rispetto alle donne con un intervallo superiore di 18 mesi. Quando l’intervallo e’ stato minore di 12 mesi, il 53,3 per cento delle donne aveva partorito prima delle 39 settimane contro il 37,5 delle donne con intervallo maggiore di diciotto mesi.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x