Proteine etichettate guidate dal…

In un nuovo studio pubbli…

Atassia di Friedrich, al via spe…

Parere favorevole dell’AI…

Un caffè al dì, per allontanare …

Basta una sola tazza di c…

Autismo: i sintomi, molti bambin…

Alcuni bimbi che da picci…

Un ormone dal ruolo chiave per g…

[caption id="attachment_6…

[CORDIS] Studio finanziato dall'…

[caption id="attachment_7…

Dieta mediterranea: scudo anti-d…

La dieta mediterranea rid…

Cancro: individuati due nuovi ge…

Scoperti da un'equip…

Vitamina D: sempre piu' evidente…

Nel trattamento del linfo…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

HPV: nessun legame tra vaccino e tromboembolismo venoso

Anche se alcuni dati hanno suggerito una potenziale associazione tra il vaccino contro l’Hpv e il tromboembolismo venoso, un nuovo studio del Statens Serum Institut di Copenhagen (Danimarca) ha smentito l’esistenza di questo legame.


Dall’analisi dei dati riguardanti piu’ di 500mila donne che hanno ricevuto il vaccino, gli scienziati non hanno trovato un aumento del rischio di tromboembolismo venoso. I dettagli della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Jama.
l'HPV warholizzato

l’HPV warholizzato

“Problemi di sicurezza possono compromettere programmi di immunizzazione a scapito della salute pubblica, e le valutazioni tempestive di queste preoccupazioni sono essenziali”, hanno scritto gli autori.

I ricercatori hanno utilizzato dati provenienti da registri nazionali danesi per valutare il potenziale legame tra il vaccino quadrivalente anti-HPV e il tromboembolismo venoso. “I nostri risultati – hanno detto i ricercatori – non forniscono il supporto all’ipotesi di un aumento del rischio di tromboembolismo venoso dopo la vaccinazione contro l’Hpv”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!