Dai produttori di equivalenti un…

AssoGenerici, accogliendo…

Tacchi alti: il dolore alle arti…

In dieci anni e' piu' ch…

l'area del cervello in cui vengo…

[caption id="attachme…

Caffé: mappato il genoma della v…

Svelato il Dna del caffè.…

Aspirina prima di andare a dormi…

Un'aspirina prima di anda…

AIDS, secondo l'ICGEB per combat…

Risvegliare il virus …

Gene della longevità: scoperta t…

Esiste un gene della lon…

Nube giapponese in arrivo sui ci…

[caption id="attachme…

Eradicazione virus HIV - nuova …

[caption id="attachment_1…

Vaccino anti-cancro: agisce sman…

Uccidere le cellule tumor…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

HPV: nessun legame tra vaccino e tromboembolismo venoso

Anche se alcuni dati hanno suggerito una potenziale associazione tra il vaccino contro l’Hpv e il tromboembolismo venoso, un nuovo studio del Statens Serum Institut di Copenhagen (Danimarca) ha smentito l’esistenza di questo legame.


Dall’analisi dei dati riguardanti piu’ di 500mila donne che hanno ricevuto il vaccino, gli scienziati non hanno trovato un aumento del rischio di tromboembolismo venoso. I dettagli della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Jama.
l'HPV warholizzato

l’HPV warholizzato

“Problemi di sicurezza possono compromettere programmi di immunizzazione a scapito della salute pubblica, e le valutazioni tempestive di queste preoccupazioni sono essenziali”, hanno scritto gli autori.

I ricercatori hanno utilizzato dati provenienti da registri nazionali danesi per valutare il potenziale legame tra il vaccino quadrivalente anti-HPV e il tromboembolismo venoso. “I nostri risultati – hanno detto i ricercatori – non forniscono il supporto all’ipotesi di un aumento del rischio di tromboembolismo venoso dopo la vaccinazione contro l’Hpv”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi