[2.SIN] Malattia di Alzheimer

Prof. Carlo Ferrarese, Di…

Studio USA: troppo zucchero da g…

Uno studio pubblicato su …

Tumore al seno: significativa so…

[caption id="attachme…

Tumori della laringe: chirurgia …

Intervenire chirurgicamen…

Alitair ottiene da Edmond Pharma…

La molecola, già registra…

Nati prematuri: il contatto dell…

Ancora meglio dei farmaci…

Vitamina D: sempre piu' evidente…

Nel trattamento del linfo…

Demenza: cadiopatie e diabete au…

Per un buon funzionam…

Protesi retinica: l'occhio bioni…

Losanna, Svizzera, 3 otto…

Al congresso ISTH di Toronto, pr…

• Presentati, per la prim…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Allergie: i batteri intestinali possono essere valido aiuto a contrastarle

I batteri che vivono normalmente all’interno del nostro sistema digestivo possono aiutare a prevenire le allergie e possono diventare anche una fonte per nuovi trattamenti.


Almeno questo e’ quanto emerso da uno studio della University of Chicago, riportato dalla BBC. I ricercatori hanno mostrato che un gruppo di batteri, clostridi, possono bloccare le allergie agli arachidi nei topi. ultrabacteriaOra i ricercatori sperano di sfruttare questi batteri, trasformandoli in pillola o replicando i loro effetti in un farmaco, per trattare le allergie. Per gli scienziati si tratta di una scoperta “molto emozionante”, hanno detto. Dai test condotti sui topi, i clostridi si sono rilevati fondamentali contro le allergie agli arachidi.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x