HIV: un topo con le stesse carat…

Si prospetta una vera riv…

Avocado, uno al dì, per mantener…

Un avocado al giorno lev…

OK, il gesto è giusto. La stimol…

Bastano 10 minuti di legg…

L'Oms da Ginevra: "Renderemo not…

I ventidue esperti dell'O…

Colina in gravidanza: determinan…

[caption id="attachme…

Tabagismo: l'esito delle terapie…

Presto sara' forse possib…

Cancro: uno su sei è provocato d…

Circa due milioni di nuov…

La conseguenza del dolore cronic…

Quasi 1 paziente su 2…

Distrofia di ullrich, più vicino…

[caption id="attachment_1…

Ricercatori europei sono riuscit…

Un team di ricercatori is…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Ictus: test online per predire età del cuore, per prevenzione di infarti e ictus

Basta inserire alcuni dati online, dall’età al peso, dalla pressione al livello di colesterolo, per conoscere l’età in cui si potrebbe essere vittime di un attacco di cuore o di un ictus.


La ‘sfera magica’ digitale che potrebbe prevenire il ‘crack’ al cuore è un programma creato dal National Health Service britannico, l’omologo del Servizio sanitario italiano. Usando le informazioni inserite dall’utente, il programma calcola l’età reale del cuore e il suo stato di forma, riuscendo a stabilire poi con precisione quando potrebbero presentarsi i primi sintomi di un attacco di cuore o di un ictus. Il test è disponibile sul sito dell’Nhs.ictus

Secondo Kevin Fenton, direttore del dipartimento Salute e benessere dell’Nhs: “Troppe persone stanno morendo prematuramente per malattie causate da fattori di rischio come il fumo o l’ipertensione – precisa Fenton al ‘Telegraph’ – uno strumento come il test dimostra che non è mai troppo tardi per cambiare stile di via.

Soprattutto offre la possibilità di vedere l’impatto di questa scelta e migliorare la qualità della vita delle persone”. Ecco alcuni esempi di previsioni fatte dal sito: una donna quarantenne con un peso nello norma, che fuma meno di 10 sigarette al giorno e ha una storia familiare di diabete e malattia cardiovascolari, ha una età reale del cuore di 53 anni.

Se non cambia stili di vita potrebbe essere vittima di un attacco cardiaco a 71 anni. Mentre un uomo 55enne, fumatore e in sovrappeso – secondo il test – ha un età del cuore di 67 anni e ha il 30% di probabilità di incorrere in un ictus nei prossimi 10 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: