Testosterone: nessun legame col …

[caption id="attachme…

Le strategie biologiche anticanc…

Molto più longevo degli a…

La strategia dei batteri per res…

Una nuova ricerca potrebb…

Ebola: l'OMS ha scelto il vaccin…

Autorizzato a tempo recor…

Terapia del Dolore: dal convegno…

Il 2 e 3 luglio a Firenze…

Linfonodi ingrossati nei bambini…

I linfonodi ingrossati (l…

Antibiotici e multiresistenza

[caption id="attachme…

Cannabis terapeutica: in Califor…

I ricercatori dell’Univer…

[Cordis]Vita in assenza di ossig…

[caption id="attachment_7…

DOCTOR'S LIFE, medici oltre lo s…

Roma, 04 novembre 2014 - …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Primo farmaco che aumenta piastrine. A base di romiplostim, evita chirurgia

(ANSA) – BERLINO, 8 GIU – Arriva il farmaco che induce la crescita del numero delle piastrine nel sangue e puo’ evitare l’asportazione chirurgica della milza. Operazione di cui spesso necessitano i malati cronici di porpora trombocitopenica idiopatica (Itp), malattia autoimmune rara, che colpisce 2-3 persone su 100mila abitanti per anno e che in Italia conta quasi un migliaio di pazienti. Il farmaco, a base di romiplostim sara’ in commercio in Italia da settembre.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] Un’Ansa sulla notizia del ritrovato era stata già pubblicata qui. Avere un figlio con tranquillità senza temere emorragie incontrollate è uno, fra i tanti , degli importanti miglioramenti nella qualità di vita che garantisce la prima terapia efficace per i casi più difficili di ITP, una malattia auto-immune rara che, si stima, colpisca 140.000 persone negli USA e 50.000 in Europa. La ITP cronica è un grave disturbo autoimmune caratterizzato da un basso numero di piastrine nel sangue che può portare a gravi emorragie. E’ riconosciuta come malattia orfana dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMEA). Attualmente si stima ci… Leggi il resto »

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x