Conservazione organi: una nuova …

Grazie a una nuova tecnic…

E-cig: benzene nelle ricariche c…

Benzene nelle ricaric…

Emicrania: legata ad una mutazio…

Identificata una muta…

Degenerazione maculare: 20 mila …

''Ogni anno in Italia son…

HIV: 14 basi in meno in una spec…

[caption id="attachme…

Meningococco B: arriva in Italia…

Anche i bambini italiani …

Dolore cronico: in provincia di …

Esegue fino a 500 prest…

Psoriasi: attenzione alle unghie…

[caption id="attachme…

Tumori allo stomaco: l'incidenza…

A dimostrarlo sono divers…

Sclerosi laterale Amiotrofica: E…

[caption id="attachment_2…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sono 1.500 i geni responsabili della comparsa delle rughe

Un gruppo di scienziati ha identificato 1.500 geni responsabili della comparsa rughe, e individuato le otto principali cause dell’invecchiamento. Il team di ricercatori, riferisce il ‘Daily Mail‘, appartiene al gigante della cosmetica Procter & Gamble, coinvolta nel progetto ‘Genoma umano’, da 2 miliardi di sterline, lanciato proprio per individuare le cause genetiche dell’invecchiamento.

La scoperta potra’ aprire la strada alla produzione di nuovi, e piu’ efficaci, farmaci o creme anti-invecchiamento. Secondo il dottor Jay Tiesman, della Procter & Gamble, la pelle invecchia in otto modi diversi, ciascuno dei quali e’ controllato da un proprio gruppo di geni.


I ricercatori sostengono che tra i 1.500 geni responsabili delle rughe, 700 sono legati all’idratazione della pelle, che con il tempo diventano meno attivi. Altri geni ‘chiave’, secondo il quotidiano, sono i 40 coinvolti nel ‘crollo’ del collagene, proteina del tessuto connettivo, e i 400 legati all’infiammazione della pelle, oltre a quelli che influenzano la reazione della pelle alla luce solare.

Per gli studiosi importante e’ anche la risposta della pelle ai radicali liberi. Individuando il Dna coinvolto nell’invecchiamento della pelle, i ricercatori sperano cosi’ di poter creare nuovi farmaci o creme che possono stimolare alcuni geni, e sopprimerne altri, per ritornare all’aspetto giovanile.

Il processo d’invecchiamento, osserva il quotidiano, “dipende comunque in parte dai nostri geni, ma in parte anche dal nostro stile di vita”. E in proposito ricorda che le principali cause dell’invecchiamento della pelle sono l’esposizione al sole ed il fumo.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi