Dermatite atopica: l'allergia co…

L'effetto è mediato dalla…

Il cervello, invecchiando, dimin…

Con l'invecchiamento i ca…

DOCTOR'S LIFE, medici oltre lo s…

Roma, 04 novembre 2014 - …

Cellule staminali prelevate dal …

Cellule staminali pre…

Fecondazione assistita e inferti…

[caption id="attachment_1…

Studio evidenzia legame tra prot…

Una ricerca innovativa da…

Una molecola chiave per l'orolog…

[caption id="attachme…

Cellule B: studio potrebbe confe…

Un gruppo di scienziati d…

Beta-bloccanti riducono danni da…

Le persone stressate cado…

Un aborto non pregiudica la succ…

Le moderne tecniche di …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

La chiave del dimagrimento è nel cervello: scoperta siglata da un italiano negli Stati Uniti

Quando si sente dire che dimagrire è tutta una questine di testa, non è solo un modo per fare appello alla volontà. È stata scoperta nel cervello la chiave per perdere peso rapidamente e senza fatica e soprattutto per non ingrassare di nuovo a dieta finita. A capire queto meccanismo è stato uno scienziato italiano in Usa, che ha individuato un “sensore” molecolare, CPE, presente nel centro di controllo dell’appetito, l’ipotalamo.

Pubblicata sulla rivistaNature Medicine, la scoperta si deve a Domenico Accili che, nato e cresciuto a L’Aquila, laureato in Medicina a Roma, si trova in America da 25 anni, attualmente alla Columbia University di New York.
«Abbiamo trovato la spiegazione del perché dopo una dieta si riprende inevitabilmente peso – ha spiegato Accili intervistato dall’Ansa – Il motivo è che viene inibito un enzima detto CPE che è il sensore che coordina l’assunzione di cibo con il dispendio calorico. Quindi, se riuscissimo a fare un farmaco che attiva CPE potremmo aiutare chi ha perso peso a non ingrassare di nuovo. L’idea non è peregrina, perchè CPE è una peptidasi (enzima che taglia i peptidi) e contro le peptidasi esistono già numerosi farmaci (per malattie infettive, diabete, etc)».

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x