Morte intrauterina: epidemia o m…

[caption id="attachment_9…

Attività fisica: come influisce …

Due ore e mezza di attivi…

Cellule staminali tumorali: nuov…

[caption id="attachment_8…

HIV: terapia di mantenimento in …

È in evoluzione la terapi…

Parere positivo per l’approvazio…

L’inibitore di DPP4 di Bo…

Come i batteri resistenti agli a…

Invece che combattere 'di…

Botox, spesso motivo di depressi…

Lo studio dell'Universi…

[Cordis] La ricerca genomica è s…

[caption id="attachment_7…

AboutPharma Digital Awards 2014:…

Assegnati ieri sera gli A…

Cancro all'esofago: nuovo test d…

Scienziati europei hanno …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Parte negli USA la sperimentazione clinica di un nuovo farmaco antitumorale

L’ente americano Food and Drug Admnistration (FDA) ha autorizzato l’avvio della sperimentazione clinica del farmaco antitumorale G-202 dell’azienda biotech GenSpera. Partirà quindi lo studio di Fase I che, nel primo quadrimestre del 2010, testerà l’efficacia, la sicurezza e la tollerabilità del prodotto su pazienti affetti da tumore in progressione nonostante il trattamento con altri agenti antitumorali. G-202, disegnato per attaccare i vasi sanguigni che alimentano i tumori solidi, è attivato da un enzima presente nei vasi sanguigni del tumore stesso. Nella sperimentazione pre-clinica G-202 ha mostrato efficacia, in modelli animali, nel trattamento dei tumori alla mammella, alla prostata e al rene.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Talal

Un passo avanti e securo per la terapia antitumurale e complementi Dr talal

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x