Periodontite: buone nuove per mi…

Dodici milioni di tedesch…

Scoperto il meccanismo virale di…

I ricercatori sono stati …

Dimostrata, in uno studio regist…

Presentati all’ ASCO  201…

La risposta distruttiva della sa…

[caption id="attachment_6…

Dolore cronico: ne soffrono 350.…

Dalla prescrizione di far…

Colite ulcerosa: identificata un…

[caption id="attachment_8…

Da farmaco anti-tumorale possibi…

[caption id="attachment_…

La nuova mappa cerebrale e il co…

È online il secondo blocc…

Depressione: in donne di mezza e…

Le donne depresse di …

Occhi, studio su correlazione tr…

Nuova luce sull'interazio…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro al pancreas: test rapido delle urine determina segni premonitori

Sviluppato un nuovo test delle urine, capace di determinare in appena un paio d’ore i segni premonitori del cancro al pancreas. A realizzarlo sono stati i ricercatori del Queen Mary University’s Institute of Cancer in Gran Bretagna, che hanno collaborato con il London NHS Trust.

“Il cancro al pancreas e’ uno dei tipi di tumore con il piu’ alto tasso di decesso, perche’ molto difficile da identificare” hanno spiegato i ricercatori, intervistati dal quotidiano inglese Daily Telegraph. “Ogni anno vengono diagnosticati in Inghilterra piu’ di 7000 casi, e tuttavia solo l’1 per cento dei pazienti sopravvive a 5 anni dalla diagnosi”. Il test riesce a diagnosticare il tumore controllando l’aumento di una certa proteina nelle urine dei pazienti. “Questa proteina e’ un segnale della presenza di adenocarcinoma pancreatico” hanno spiegato i ricercatori. “Il test permette una diagnosi e permette ai pazienti di operarsi nelle prime fasi della malattia, aumentando le loro possibilita’ di sopravvivenza al 30 per cento dopo 5 anni dall’intervento”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi