Cellule staminali per riparare l…

Approvato il primo farmac…

Un caffè al dì, per allontanare …

Basta una sola tazza di c…

Malattia di Crohn: strumento di …

Un team di ricercatori fi…

Aumentano i casi di TBC farmacor…

Trovato un allarmante num…

Insulina e temperatura corporea:…

L'insulina è l'ormone sec…

La chirurgia tra tecniche sempre…

Centinaia di chirurghi da…

IRCCS S. Raffaele: Sclerosi Mult…

Uno studio condotto dai r…

Modello "stocasico" di sintesi p…

Nel processo di sintesi d…

Distrofia Muscolare: riunione a …

I massimi esperti sulla …

Fibromialgia: affligge 290.000 l…

“Perché si diventa fibrom…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Proteine, grassi e carboidrati in parti uguali: ecco la dieta preferita dei nostri geni

Se potessero scegliere i nostri geni seguirebbero una dieta costituita da un terzo di carboidrati, un terzo di proteine e un terzo di grassi. Ad affermarlo sono i ricercatori della Norwegian University of Science and Technology di Trondheim (Norvegia), secondo cui un regime alimentare che preveda la suddivisione delle sostanze nutritive in queste proporzioni e in 5-6 “mini-pasti” giornalieri rappresenta la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.

Durante lo studio i ricercatori hanno misurato l’espressione genica – il processo attraverso cui l’informazione contenuta in un gene viene convertita in una molecola funzionale (di solito una proteina) – di 32 persone in sovrappeso alle quali hanno chiesto di seguire una dieta composta da alimenti in polvere. Al termine dell’esperimento hanno scoperto che una cattiva distribuzione di grassi, proteine e carboidrati comporta una iperattività dei geni: una dieta composta per il 65% da zuccheri, per esempio, determina una maggiore attivazione di quelli legati allo sviluppo di cardiopatie, tumori, demenza e diabete di tipo 2.

“È importante mangiare piccole porzioni di cibo più volte al giorno -, spiega Berit Johansen, che ha coordinato lo studio -. Un terzo di ogni pasto dovrebbe essere composto da carboidrati, un terzo da proteine e un terzo da grassi: è la ricetta per mantenere sotto controllo i geni responsabili di infiammazioni e altre patologie”. (ASCA)

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x