Arriva in Italia il primo spray …

6 pazienti su 10 ci convi…

Manuel's story: La Melatonina ne…

Primo neonato negativo pe…

H1N1: la ricerca verso nuove dir…

Secondo due nuovi stu…

Ossido nitrico: non è solo l'age…

Svelata completamente la …

Laser contro i cuscinetti di gra…

Addio lunghe degenze e fa…

Il sistema 'autopulente' dei vas…

[caption id="attachment_7…

Aspirina prima di andare a dormi…

Un'aspirina prima di anda…

Tumori della pelle: mutazioni di…

[caption id="attachme…

Alzheimer: declino cognitivo più…

L'Alzheimer ha i suoi si…

Ebola: somministrato il siero an…

MADRID - Il missionario s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Resveratrolo: molecola miracolosa che migliora la mobilità nelle persone anziane

Il resveratrolo, la cosiddetta “molecola miracolosa” che si trova nel vino rosso, potrebbe contribuire a migliorare la mobilita’ e a prevenire le pericolose cadute negli anziani. La scoperta, prima del suo genere, e’ stata presentata a una platea di circa 14mila scienziati riuniti al Meeting Nazionale dell’American Chemical Society a Philadelphia. I ricercatori dicono che lo studio, basato su esperimenti condotti su topi di laboratorio, potrebbe portare allo sviluppo di prodotti naturali progettati per aiutare gli anziani a migliorare la propria mobilita’ e ad avere esistenze piu’ attive e appaganti.


“Il nostro studio suggerisce che un composto naturale come il resveratrolo che puo’ essere assunto sia attraverso l’integrazione alimentare sia attraverso la dieta alimentare, diminuisce notevolmente alcune delle carenze motorie riscontrate nella popolazione anziana, diminuendo il numero delle cadute e delle conseguenti fratture, spesso fatali”, ha spiegato Jane E. Cavanaugh, leader del team di ricerca della Duquesne University. “I prodotti che saranno sviluppati sulla base della scoperta saranno finalizzati ad incrementare la qualita’ di vita di una persona anziana, riducendo il rischio di ospedalizzazione e morte a causa di scivolate e incidenti provocati dalle precarie capacita’ motorie”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi