Batteri presenti anche nelle uri…

Scoperta la presenza di …

Vista: stampate per la prima vol…

Un gruppo di ricercatori…

Caffeina e potenziamento muscola…

La caffeina aiuta i musco…

Scarsi livelli di vitamina B1 e …

Gli scienziati avvertono …

Si chiama ReWalk, il robot che f…

Si chiama ReWalk, circond…

Cancro: farmaco unico contro tut…

Nuovi esperimenti sulle t…

Perché il virus dell'influenza s…

  [caption id="attachm…

Dieta "FAST", efficace ma aument…

La popolare dieta fast (5…

Dolore: maxi-studio conferma che…

La sofferenza è 'rosa'. P…

Diete: Test saliva svela i gusti…

[caption id="attachment_3…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Resveratrolo: molecola miracolosa che migliora la mobilità nelle persone anziane

Il resveratrolo, la cosiddetta “molecola miracolosa” che si trova nel vino rosso, potrebbe contribuire a migliorare la mobilita’ e a prevenire le pericolose cadute negli anziani. La scoperta, prima del suo genere, e’ stata presentata a una platea di circa 14mila scienziati riuniti al Meeting Nazionale dell’American Chemical Society a Philadelphia. I ricercatori dicono che lo studio, basato su esperimenti condotti su topi di laboratorio, potrebbe portare allo sviluppo di prodotti naturali progettati per aiutare gli anziani a migliorare la propria mobilita’ e ad avere esistenze piu’ attive e appaganti.


“Il nostro studio suggerisce che un composto naturale come il resveratrolo che puo’ essere assunto sia attraverso l’integrazione alimentare sia attraverso la dieta alimentare, diminuisce notevolmente alcune delle carenze motorie riscontrate nella popolazione anziana, diminuendo il numero delle cadute e delle conseguenti fratture, spesso fatali”, ha spiegato Jane E. Cavanaugh, leader del team di ricerca della Duquesne University. “I prodotti che saranno sviluppati sulla base della scoperta saranno finalizzati ad incrementare la qualita’ di vita di una persona anziana, riducendo il rischio di ospedalizzazione e morte a causa di scivolate e incidenti provocati dalle precarie capacita’ motorie”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi