Alzheimer: per un malato su 4 la…

Stigma ed esclusione soci…

Lupini anti-diabete: a Milano so…

[caption id="attachme…

[FOFI] I decreti ci sono, ora ap…

Con la pubblicazione in G…

La possibilita' di un vaccino an…

[caption id="attachment_8…

[Nobel 2012] Premio Nobel per la…

Il britannico John Gurdo…

Procreazione medicalmente assist…

''In una coppia su due e…

Tumori: individuata una mutazion…

Individuata la mutazione …

Nuova analisi dell’Economist Int…

- Gli esperti raccomand…

Vertebre artificiali che imitano…

[caption id="attachment_6…

Fruitflow: dai semi di pomodoro …

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Resveratrolo: molecola miracolosa che migliora la mobilità nelle persone anziane

Il resveratrolo, la cosiddetta “molecola miracolosa” che si trova nel vino rosso, potrebbe contribuire a migliorare la mobilita’ e a prevenire le pericolose cadute negli anziani. La scoperta, prima del suo genere, e’ stata presentata a una platea di circa 14mila scienziati riuniti al Meeting Nazionale dell’American Chemical Society a Philadelphia. I ricercatori dicono che lo studio, basato su esperimenti condotti su topi di laboratorio, potrebbe portare allo sviluppo di prodotti naturali progettati per aiutare gli anziani a migliorare la propria mobilita’ e ad avere esistenze piu’ attive e appaganti.


“Il nostro studio suggerisce che un composto naturale come il resveratrolo che puo’ essere assunto sia attraverso l’integrazione alimentare sia attraverso la dieta alimentare, diminuisce notevolmente alcune delle carenze motorie riscontrate nella popolazione anziana, diminuendo il numero delle cadute e delle conseguenti fratture, spesso fatali”, ha spiegato Jane E. Cavanaugh, leader del team di ricerca della Duquesne University. “I prodotti che saranno sviluppati sulla base della scoperta saranno finalizzati ad incrementare la qualita’ di vita di una persona anziana, riducendo il rischio di ospedalizzazione e morte a causa di scivolate e incidenti provocati dalle precarie capacita’ motorie”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x